Google, anche gli audiolibri sbarcati sul Play Store Google, anche gli audiolibri sbarcati sul Play Store

Google, anche gli audiolibri sbarcati sul Play Store

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 25 gennaio 2018 redazione 0

Per chi non ama troppo leggere o non ha il tempo e la possibilità, gli audiolibri sono la soluzione migliore, e finalmente potranno essere... Google, anche gli audiolibri sbarcati sul Play Store

Per chi non ama troppo leggere o non ha il tempo e la possibilità, gli audiolibri sono la soluzione migliore, e finalmente potranno essere reperiti e ascoltati anche sul Play Store.

Finalmente infatti Google ha introdotto ufficialmente il supporto agli Audiolibri sul Google Play Store. Si tratta di un passo in avanti molto importante che, da un lato permette al colosso informatico di competere con Amazon e il suo Audible e dall’altro permette di aggiungere ulteriori funzioni a Google Assistant.

Nel nostro paese sono circa un centinaio gli audiobook già messi online dal gruppo di Mountain View su Play Store, accessibili da browser desktop così come da dispositivi Android e iOS. Ogni titolo va acquistato (sul primo viene offerto il 50% di sconto), dopodiché è possibile scaricarlo nella memoria interna del device così da portarlo con sé in mobilità ed essere ascoltato anche in modalità offline, senza pesare sul traffico dati.

Su Google Play sarà possibile acquistare libri a “prezzi convenienti e senza assumere alcun impegno”: i libri audio potranno essere condivisi con il resto della famiglia senza costi aggiuntivi. E potranno essere letti anche dall’assistente di Google.

Google precisa anche che il progresso della lettura di un audiolibro viene sincronizzato su tutti i dispositivi associati all’account che l’ha acquistato, sia esso uno smartphone Android o iOS, un prodotto della gamma Google Home, uno smartwatch Android Wear o un computer tramite interfaccia Web.

Gli audiolibri saranno disponibili in 45 paesi e in nove lingue.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *