Criptovalute, Bitgrail ha subito un maxi furto Criptovalute, Bitgrail ha subito un maxi furto

Criptovalute, Bitgrail ha subito un maxi furto

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 14 febbraio 2018 redazione 0

Come abbiamo avuto modo di chiarire spesso parlando dell’argomento, i Bitcoin sono la moneta virtuale più citata e discussa, ma non certo l’unica al... Criptovalute, Bitgrail ha subito un maxi furto

Come abbiamo avuto modo di chiarire spesso parlando dell’argomento, i Bitcoin sono la moneta virtuale più citata e discussa, ma non certo l’unica al mondo, in un panorama al contrario ricchissimo di criptovalute.

E proprio nelle scorse ore una di queste, italiana, ha subito un maxi furto: la piattaforma di scambio italiana di criptovalute BitGrail è stata colpita da un attacco hacker e ha perso circa 17 milioni di token di Nano, appunto una delle tante criptovalute in circolazione.

“Bitgrail S.r.l comunica ai propri utenti che da controlli di verifica interna di congruità delle operazioni di prelievo sono emerse delle transazioni non autorizzate che hanno portato ad un ammanco di n. 17 Mln di Nano c.a. costituenti parte dei portafogli gestiti da Bitgrail S.r.l”, si legge sul sito web ufficiale.

Per tale motivo la piattaforma ha sospeso tutti i prelievi e i depositi per la necessità di “condurre ulteriori verifiche” ma, a differenza di Coincheck, che ha promesso di restituire il denaro agli utenti, il fondatore di BitGrail ha detto su Twitter che non vi è modo di rimborsare il 100% di ciò che gli investitori hanno perso.

Nel frattempo, su Twitter sono in tantissimi gli utenti ad essersi scagliati contro il fondatore Francesco Firano, conosciuto con il nickname di The Bomber: le operazioni di BitGrail e l’atteggiamento che Firano avrebbe avuto in merito ad alcune decisioni prese nelle ultime settimane stanno facendo discutere, provocando una reazione davvero forte.

Sull’accaduto sta già indagando la Polizia postale, a cui Firano ha presentato una denuncia.

Ricordiamo che Nano è tra le prime 20 criptovalute per capitalizzazione ed ha una blockchain diversa dalle altre che permette a chiunque di tenere una blockchain e di aggiornarla senza essere sincronizzata con il resto della rete.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *