Amazon non commercializza più i prodotti Nest Amazon non commercializza più i prodotti Nest

Amazon non commercializza più i prodotti Nest

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 7 marzo 2018 redazione 0

La rivalità tra i due colossi non solo è sempre stata sempre malcelata, ma la guerra ormai è senza esclusione di colpi. Amazon infatti... Amazon non commercializza più i prodotti Nest

La rivalità tra i due colossi non solo è sempre stata sempre malcelata, ma la guerra ormai è senza esclusione di colpi.

Amazon infatti non intende più vendere prodotti di Nest, il noto marchio per la smart home di proprietà di Google.

Con quest’ultima mossa quindi la compagnia guidata da Jeff Bezos mira palesemente a favorire le soluzioni che fanno capo ad Alexa, l’assistente vocale digitale basato su Intelligenza Artificiale che oltre ad animare lo speaker wireless Amazon Echo, integra anche una piattaforma per il controllo a distanza di tutti i dispositivi della casa connessa come serrature smart, videocamere e sistemi di illuminazione.

Secondo Nest, la sensazione era che la decisione arrivasse direttamente da Jeff Bezos, anche se il nome del CEO della società non è mai stato fatto durante la videoconferenza. Mancando ogni possibilità di collaborazione futura, Nest ha deciso di interrompere le forniture anche per i vecchi prodotti. Questo significa che terminate le scorte in possesso del colosso dell’ecommerce nei suoi magazzini, i prodotti Nest spariranno dalla sua piattaforma di vendita online.

Non è chiaro se questa decisione riguarderà tutti i siti Amazon del mondo e se i venditori di terze parti potranno comunque continuare a vendere i prodotti Nest.

Dal canto suo, intanto, Google ha ribattuto la mossa Amazon eliminando prodotti come Fire TV ed Echo Show da Youtube, sostenendo anche che la piattaforma ha violato i termini di servizio stabiliti.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *