Twitter, continua la guerra ai profili falsi Twitter, continua la guerra ai profili falsi

Twitter, continua la guerra ai profili falsi

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 15 marzo 2018 redazione 0

Una delle più grandi piaghe che accomuna tutti i social network esistenti è senza dubbio quella dei profili fasulli: a fronte di milioni di... Twitter, continua la guerra ai profili falsi

Una delle più grandi piaghe che accomuna tutti i social network esistenti è senza dubbio quella dei profili fasulli: a fronte di milioni di persone “oneste” che usa realmente i social per interfacciarsi con amici e nuove conoscenze, ce ne sono altrettante che si nascondono dietro profili inventati di sana pianta, per gli scopi più disparati e non sempre leciti.

Già da mesi Twitter sta portando avanti la sua personale battaglia per limitare il proliferare dei profili fake, ma in queste ore ha deciso di calcare ulteriormente la mano: in particolare ha sospeso un’orda di account noti per il retweeting di massa reciproco (alcuni dei quali sono stati rubati), tra cui Common White Girl, Dory e Finah.

L’epurazione è arrivata settimane dopo che Twitter ha rimosso la possibilità di retweet su più account in Tweetdeck, castrando l’abilità di questi “tweetdeckers” di diffondere i messaggi degli altri senza ricorrere a client di terze parti o chiedere retweet.

Non è sicuro se le sospensioni siano permanenti. Twitter ha finora rifiutato di commentare le sospensioni individuali, ma i colleghi di Engadget hanno appreso che gli account sono stati sospesi per violazione delle politiche di spam che vietano la duplicazione di massa.

Sebbene non sia la prima volta che Twitter chiude account per comportamenti di questo genere, è la prima volta che vengono coinvolti profili con un seguito così ampio: in molti casi si parla di centinaia di migliaia, se non anche milioni di follower.

Ricordiamo che da qualche settimana è in vigore un nuovo regolamento, cambiamento certamente spinto anche dalle nuove rivelazioni sulle interferenze della Russia nelle elezioni statunitensi del 2016, uscite questo gennaio, secondo le quali circa 700mila persone sarebbero state esposte alla propaganda di oltre 50mila account collegati a organizzazioni russe.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *