Audi sta testando una nuova benzina sintetica Audi sta testando una nuova benzina sintetica

Audi sta testando una nuova benzina sintetica

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 9 aprile 2018 redazione 0

Il progetto è a dir poco ambizioso, ma se sarà portato a termine con successo sarà senza dubbio una svolta importante nel settore della... Audi sta testando una nuova benzina sintetica

Il progetto è a dir poco ambizioso, ma se sarà portato a termine con successo sarà senza dubbio una svolta importante nel settore della mobilità sostenibile.

Audi sta infatti lavorando a un nuovo carburante: la lotta all’inquinamento ambientale passa per il colosso delle auto attraverso lo studio di un carburante bio che si affianca allo sviluppo di un diesel sempre più pulito, ma anche al biometano e ovviamente alle auto elettriche.

Per quanto riguarda il diesel, già dal 2014 la sezione ricerca e sviluppo è al lavoro su una tecnologia che si serve dell’elettrolisi e della CO2 presente nell’aria per ricavare un gasolio sostenibile. Nel caso della benzina, il senso dell’ultimo progetto di Audi è lo stesso: ridurre la dipendenza della benzina dal petrolio e, di conseguenza, ridurre le emissioni di CO2.

Ora Audi vuole ottenere ottenere da sostanze di scarto come le biomasse una e-benzin, dotata di un particolare potere antidetonante, il quale consentirebbe di diminuire il battito in testa nei motori e aumentare il numero di ottano. Il vantaggio sarebbe duplice: un carburante più rispettoso dell’ambiente e anche più performante nella combustione e quindi con indubbi vantaggi per il motore e la guida.

Le aspettative sono alte e la convinzione è massima considerando l’avvio delle prove dei Audi sul primo stock di benzina sintetica per verificare l’efficacia su un motore tradizionali. Dal punto di vista tecnico si ottiene innanzitutto con la produzione di isobutene gassoso e quindi con la trasformazione dell’isobutene in isottano con l’aggiunta di idrogeno.

I risultati dei primi test sono incoraggianti. Non è tutto: in futuro, Audi e Global Bioenergies, mirano ad eliminare completamente l’utilizzo di biomasse, fino ad arrivare ad utilizzare esclusivamente l’anidride carbonica e l’idrogeno per ottenere l’e-benzin.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *