Gmail è pronta a cambiare il suo stile Gmail è pronta a cambiare il suo stile

Gmail è pronta a cambiare il suo stile

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 13 aprile 2018 redazione 0

Certamente Gmail offre già un ottimo servizio, con una grafica semplice ed accattivante, che gli permette di avere un’utenza ampia e differenziata, ma i... Gmail è pronta a cambiare il suo stile

Certamente Gmail offre già un ottimo servizio, con una grafica semplice ed accattivante, che gli permette di avere un’utenza ampia e differenziata, ma i prossimi cambiamenti permetteranno di ampliarla e di fidelizzare ulteriormente chi già l’ha scelta.

Ad oggi è ancora difficile capire con esattezza cosa attenderà gli utenti, oltre alle anticipazione trapelate su un prossimo aggiornamento, ma Google ha confermato quando rivelato da The Verge: “Stiamo lavorando a importanti aggiornamenti, per ora in fase di bozza” dice BigG, provando a procrastinare i proclami ufficiali a data da destinarsi.

La nuova esperienza di Gmail porterà con sé l’accesso semplificato direttamente dalla casella di posta ad altre applicazioni del pacchetto G Suite, come Calendar – di fatto usato spesso e volentieri in combo con Gmail per massimizzare la produttività.

Nella mail ricevuta, si parla di un “design fresco e chiaro per la versione web” e della possibilità di mettere in snooze le email, facendo decidere all’utente quando rivederle nella propria posta in arrivo.

E ancora, del sistema di Smart Reply le risposte intelligenti di Google aveva annunciato di voler portare su tutte le sue app, e ora anche nella versione desktop del servizio.

Oltre a questo, nella nuova versione di Gmail sarà introdotto il supporto offline nativo, nell’ambito della progressiva migrazione dalle Chrome App alle Progressive Web App. Un passaggio che dovrebbe avvenire entro giugno 2018, con ulteriori dettagli riguardo Gmail offline che “verranno divulgati in comunicazioni future” nel blog dedicato a G Suite.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *