Paypal ora può essere utilizzata anche con Samsung Pay Paypal ora può essere utilizzata anche con Samsung Pay

Paypal ora può essere utilizzata anche con Samsung Pay

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 2 maggio 2018 redazione 0

Tutti gli stati stanno spingendo sempre più sui pagamenti elettronici, per cercare di limitare il più possibile l’evasione: in un prossimo futuro la moneta... Paypal ora può essere utilizzata anche con Samsung Pay

Tutti gli stati stanno spingendo sempre più sui pagamenti elettronici, per cercare di limitare il più possibile l’evasione: in un prossimo futuro la moneta contante dovrebbe progressivamente sparire per lasciare spazio a carte di credito e di debito, ma anche ai nostri smartphone che già ora permettono di pagare senza neppure inserire ogni volta il proprio pin.

Apple Pay e Samsung Pay sono i maggiori competitor in un mercato che è ancora agli albori, ed entrambi stanno cercando accordi favorevoli per ampliare la propria utenza.

Proprio in queste ore Samsung ha messo a segno un buon colpo: l’ultima novità, in ordine di tempo, è l’arrivo di Paypal all’interno di Samsung Pay. Questo significa che tutti gli utenti che utilizzano la piattaforma di pagamenti mobile della casa coreana potranno ora utilizzare PayPal per le loro transazioni.

Il sistema di pagamento ormai particolarmente usato che prevede l’impiego di una carta di pagamento elettronica, garantendo particolare sicurezza e affidabilità, è compatibile solo con gli smartphone Samsung top di gamma, dai nuovissimi Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9+, per arrivare ai Samsung Galaxy S8, Samsung Galaxy S8+, Samsung Galaxy S7, Samsung Galaxy S7 Edge, Samsung Galaxy Note 8, Samsung Galaxy A8, Samsung Galaxy A5 2017, Samsung Galaxy A5 2016.

I possessori di dispositivi Samsung per poter usare Paypal devono collegarsi al sito Samsung, registrarsi e poi accedere al Play Store per scaricare e installare l’app.

Per effettuare pagamenti occorre un account Samsung e il collegamento di una o più carte di credito o di debito personali. A tal proposito, in Italia funziona in collaborazione con carte Visa, Mastercard, Maestro, V Pay, CheBanca!, Unicredit, Nexi, Bnl, Hello Bank e Intesa San Paolo. Per convalidare la transazione viene utilizzata la biometria ovvero i sensori dello smartphone oppure il più tradizionale inserimento di pin e password.

Ricordiamo che dal canto suo Paypal è ormai una realtà consolidata per i pagamenti online, proprio grazie ad una serie di partnership sempre in evoluzione. Un sistema sicuro e che cura la privacy, visto che l’unico dato che dobbiamo dare per ricevere o inviare denaro, è la mail con cui ci siamo registrati alla piattaforma.

Paypal per Samsung in un primo momento sarà disponibile solo in alcuni Paesi, come gli Stati Uniti, per arrivare nell’arco di poche settimane in tutta Europa, Italia compresa.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *