Facebook vuole aiutare i cuori solitari ad incontrarsi Facebook vuole aiutare i cuori solitari ad incontrarsi

Facebook vuole aiutare i cuori solitari ad incontrarsi

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 3 maggio 2018 redazione 0

Gli ultimi mesi non sono stati certamente felici per Facebook, alle prese con problematiche soprattutto legate alla privacy, ma almeno per questo trimestre non... Facebook vuole aiutare i cuori solitari ad incontrarsi

Gli ultimi mesi non sono stati certamente felici per Facebook, alle prese con problematiche soprattutto legate alla privacy, ma almeno per questo trimestre non ci sono state troppe perdite: sono aumentati ricavi ed utenti e anche le iniziative intraprese da Facebook.

Proprio in queste ore giunge notizia che il social blu sia interessato persino ad aiutare i cuori solitari ad incontrarsi: Facebook rappresenterà la prossima alternativa a Tinder?

Nello specifico a San Jose in California è iniziato F8, l’annuale serie di conferenze e incontri organizzati da Facebook per mostrare le ultime novità e confrontarsi con gli sviluppatori, che producono app e servizi da usare attraverso il social network, e in questa occasione Mark Zuckerberg, il CEO di Facebook, ha illustrato quella che sarà una sorta di alternativa a Tinder direttamente all’interno del suo social network.

Dating è un ritorno alle origini: chi ha visto il film The Social Network ricorderà che Facebook era nato embrionalmente come FaceMatch, un modo per schedare e valutare i volti più attraenti del campus universitario in cui studiava Zuckerberg.

Durante la presentazione della nuova funzione, Zuckerberg ha scherzato sulle applicazioni per il dating già esistenti come Tinder, dicendo che la sua idea è di: “Creare relazioni vere e nel lungo periodo, non per incontri occasionali”.

Per quanto riguarda la spinosa questione privacy, Zuckerberg ha provato a usare toni rassicuranti, dicendo che il sistema per gli incontri sarà opzionale e dovrà essere espressamente attivato da ogni utente, se desidera usarlo. Inoltre, i propri amici non potranno vedere se l’opzione sia stata attivata o meno, e il profilo per il dating sarà a parte, visibile solo dagli iscritti a Facebook che non sono i propri amici.

Sarà un nuovo successo? La sola presentazione effettuata da Zuckerberg è stata sufficiente già per far crollare in borsa del 17% Match, una delle app più famose del settore negli Stati Uniti.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *