Smartphone, le vendite tornano a crescere nel primo trimestre del 2018 Smartphone, le vendite tornano a crescere nel primo trimestre del 2018

Smartphone, le vendite tornano a crescere nel primo trimestre del 2018

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 1 giugno 2018 redazione 0

Su una cosa tutti gli esperti del settore sembrano d’accordo: il mercato degli smartphone è ormai saturo e le vendite degli scorsi anni sono... Smartphone, le vendite tornano a crescere nel primo trimestre del 2018

Su una cosa tutti gli esperti del settore sembrano d’accordo: il mercato degli smartphone è ormai saturo e le vendite degli scorsi anni sono impensabili oggi.

Nei mesi scorsi c’è stata una frenata a livello globale, anche se i marchi forti hanno continuato imperterriti la loro crescita, grazie ai top di gamma dai prezzi non accessibili ai più, ma anche e soprattutto ai device di fascia media destinati alla stragrande maggioranza degli utenti.

E dopo un 2017 archiviato in modo non troppo roseo, nel primo trimestre del 2018 i numeri sono migliori, anche se non c’è stato nessun boom a sorprendere o superare le previsioni: se il crollo delle vendite in Cina aveva dato brutti segnali per l’ultimo trimestre del 2017, il Q1 2018 si è dimostrato un buon periodo ed ha fatto segnare una piccola, ma significativa ripresa.

Secondo i dati riportati dalla società di analisi Gartner, le vendite totali nei primi tre mesi di quest’anno sono state di circa 384 milioni di unità in tutto il mondo, con un aumento dell’1,3% rispetto allo stesso periodo del 2017.

A beneficiare maggiormente di questa ripresa sono state le società cinesi, in particolare Xiaomi e Huawei, che hanno rosicchiato quote di mercato ai leader del settore Samsung e Apple.

Più nello specifico, Samsung si conferma primo produttore mondiale con una quota di mercato del 20,5%, seguita da Apple con il 14,1%. Al terzo posto troviamo Huawei con il 10.5%, Xiaomi si posiziona al quarto posto con il 7,4% e Oppo chiude la classifica dei top 5 con il 7,3%. I restanti produttori cumulati raccolgono assieme il 40,1%, un dato in calo rispetto al 44,9% totalizzato nel corso dei primi 3 mesi del 2017.

A trascinare la domanda i modelli di fascia entry level e media, con prezzi entro i 150 dollari, per via del miglioramento generale nelle caratteristiche tecniche rispetto ai modelli di precedente generazione. Più difficile la situazione nelle proposte di fascia più alta, complice la più ridotta innovazione che viene introdotta rispetto ai modelli al momento in commercio.

Le aspettative per il prossimo trimestre sono abbastanza incerte. Sebbene le novità del mondo smartphone potrebbero attirare i clienti, l’attesa per i modelli previsti per l’autunno potrebbe limitare gli acquisti e creare una situazione di stallo per il mercato.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *