Energie rinnovabili, la Svezia, raggiunge il suo obiettivo 12 anni prima Energie rinnovabili, la Svezia, raggiunge il suo obiettivo 12 anni prima

Energie rinnovabili, la Svezia, raggiunge il suo obiettivo 12 anni prima

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 8 agosto 2018 redazione 0

Negli ultimi anni, in Europa, si guarda sempre più alla sostenibilità energetica, con l’utilizzo di energie rinnovabili, a basso impatto ambientale. Gli ultimi dati... Energie rinnovabili, la Svezia, raggiunge il suo obiettivo 12 anni prima

Negli ultimi anni, in Europa, si guarda sempre più alla sostenibilità energetica, con l’utilizzo di energie rinnovabili, a basso impatto ambientale.

Gli ultimi dati dell’Agenzia europea dell’ambiente (Aea) erano già incoraggianti: tra il 2005 e il 2015 l’utilizzo di fonti rinnovabili per la produzione di energia nell’Ue è quasi raddoppiato passando dal 9% a quasi 17, mentre nel 2015, il vento, il sole e la biomassa e le energie rinnovabili hanno pesato per il 77% della nuova capacità di generazione nell’Ue.

Ma ora arriva la Svezia a fissare un nuovo standard a cui tutti i paesi dovrebbero aspirare: il paese nordico, infatti,  tenendo conto del numero di turbine eoliche già costruite e gli investimenti previsti per il resto dell’anno, raggiungerà nel 2018 gli obiettivi di sviluppo delle rinnovabili previsti per il 2030 con 12 anni di anticipo sulle previsioni.

Già nel 2012 Svezia e Norvegia hanno siglato un accordo per aumentare la loro produzione di energia eolica di 28,4 terawattora (TWh) entro il 2020, poi l’obiettivo è diventato più ambizioso: pianificare altri 18 TWh di sviluppo eolico entro il 2030.

E le 3861 turbine eoliche aggiunte agli enormi investimenti della Nazione  consentiranno il raggiungimento dei 18 Terawattora, circa il 13% del fabbisogno energetico complessivo, posti come obbiettivo.

Nel Paese l’eolico è molto forte, per motivi naturali, ma anche l’idroelettrico è molto usato, per non parlare del fotovoltaico.

Il governo ha anche fissato un obiettivo di efficienza energetica del 50% per il 2030, superiore al 32,5% richiesto a livello comunitario dalla Commissione Europea e per il 2045 punta ad annullare completamente le proprie emissioni nette. Target che, come spiegava nel 2016 il ministro per il clima Isabella Lövin, potrebbero essere benissimo raggiunti prima dalla data prescelta.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *