Spotify, con Active Media si possono saltare le pubblicità sgradite Spotify, con Active Media si possono saltare le pubblicità sgradite

Spotify, con Active Media si possono saltare le pubblicità sgradite

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 14 agosto 2018 redazione 0

Avete scaricato Spotify sul vostro smartphone ma vi annoiano le continue pubblicità, anche se allo stesso tempo non volete pagare un abbonamento mensile neppure... Spotify, con Active Media si possono saltare le pubblicità sgradite

Avete scaricato Spotify sul vostro smartphone ma vi annoiano le continue pubblicità, anche se allo stesso tempo non volete pagare un abbonamento mensile neppure tanto economico?

Niente, pausa, una soluzione potrebbe presto arrivare, e senza sotterfugi illegali, come quelli utilizzati finora da utenti disonesti.

Il servizio di musica in streaming ha infatti lanciato in Australia Active Media, una funzionalità che permette di saltare la pubblicità e di continuare ad ascoltare i propri brani preferiti, senza la necessità di sottoscrivere l’abbonamento Premium.

Con questo servizio, l’obiettivo di Spotify non è di eliminare gli annunci pubblicitari, ma di far ascoltare alle persone solamente le pubblicità che veramente gli interessano.

Saltando un annuncio pubblicitario, Spotify intuisce che quel tipo di messaggio non piace all’utente e non glielo farà ascoltare in futuro.

Come dichiarato dal management di Spotify, l’obiettivo è rendere lo streaming musicale ancora più intelligente: alle pubblicità verrà associato lo stesso sistema già utilizzato per le playlist come Discover Weekly, dove gli utenti ascoltano solamente brani di genere musicali affini ai loro gusti.

Purtroppo per ora Active Media è disponibile solamente in Australia, ma da Spotify fanno sapere che nei prossimi mesi la funzionalità verrà resa disponibile in altre Nazioni.

Intanto, c’è comunque un metodo con il quale si può avere Spotify ad un prezzo di molto inferiore e senza infrangere la legge utilizzando, per giunta, l’app ufficiale.

Spotify for Family è una versione alternativa dell’app, ideale per chi non vuole rinunciare all’ascolto di musica illimitata, senza la fastidiosa pubblicità. La nuova offerta correlata abbassa incredibilmente i costi se si condivide l’account premium tra persone che abitano allo stesso indirizzo. Rispetto al normale account, il prezzo sale leggermente a 14,99 euro al mese. Spotify for Family ti garantisce i privilegi della sua forma premium e li divide con l persone che vivono sotto il tuo stesso tetto.

In sostanza, è possibile pagare una sola quota di 14,99 euro al mese per avere premium in tutta la casa. Si può condividere l’account con un massimo di cinque persone, dunque le spese dell’abbonamento saranno divise per sei: vale a dire che il costo pro capite è di 2,50 euro circa.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *