WhatsApp, una falla sta mettendo in allerta esperti e utenti WhatsApp, una falla sta mettendo in allerta esperti e utenti

WhatsApp, una falla sta mettendo in allerta esperti e utenti

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 14 agosto 2018 redazione 0

Nelle ultime settimane abbiamo parlato più volte di WhatsApp: nonostante sia tempo di vacanze, gli sviluppatori della piattaforma non si prendono un attimo di... WhatsApp, una falla sta mettendo in allerta esperti e utenti

Nelle ultime settimane abbiamo parlato più volte di WhatsApp: nonostante sia tempo di vacanze, gli sviluppatori della piattaforma non si prendono un attimo di tregua e continuano a proporre nuovi aggiornamenti, con nuove funzioni e opportunità per gli utenti.

Eppure stavolta non si parla di buone notizie, anzi: la piattaforma di messaggistica istantanea si è infatti mostrata scoperta nei confronti di un attacco malevolo battezzato FakesApp e individuato dagli israeliani esperti in cybersecurity di Check Point Software Technologies.

I ricercatori hanno posto l’attenzione su un problema di WhatsApp che potrebbe consentire ad eventuali utenti con client modificati di ingannare altri utenti intercettandone i messaggi, modificando il contenuto.

Questo dà la possibilità di eseguire vere e proprie opere di scam, oltre che diffondere informazioni falsificate e “fake news”.

Il rischio riguarda le conversazioni di gruppo: creando una versione hackerata di WhatsApp, è possibile – dice Checkpoint –  agire sulle ‘quote’, il sistema che permette di citare un messaggio già inviato per rispondere in maniera diretta.

Sia Checkpoint che WhatsApp hanno garantito di non aver “sorpreso” finora intrusioni effettive e tentativi di manipolare messaggi citati. Il rischio maggiore, per gli esperti di sicurezza informatica, è però che la falla possa essere usata – soprattutto in gruppi molto numerosi – per diffondere notizie false, partendo da quella che appare come una fonte sicura.

In Italia il fenomeno dei gruppi WhatsApp numerosi non è sviluppato come altrove ma in altri Paesi come l’India, dove la circolazione di false notizie ha già provocato tragedie in quantità, la falla FakesApp può assumere una rilevanza pericolosa.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *