Ryanair, nuovo sciopero nazionale fissato per il 28 settembre Ryanair, nuovo sciopero nazionale fissato per il 28 settembre

Ryanair, nuovo sciopero nazionale fissato per il 28 settembre

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 18 settembre 2018 redazione 0

Un recente accordo con i piloti aveva fatto sperare che i problemi della compagnia fossero ormai alle spalle, ed invece la situazione è ben... Ryanair, nuovo sciopero nazionale fissato per il 28 settembre

Un recente accordo con i piloti aveva fatto sperare che i problemi della compagnia fossero ormai alle spalle, ed invece la situazione è ben lontana dal trovare una soluzione che accontenti tutti.

Ed infatti in queste ore arriva la conferma che i viaggiatori non avrebbero mai voluto avere: per il prossimo 28 settembre Ryanair ha ufficializzato un nuovo sciopero.

Nello specifico, la compagnia aerea irlandese ha annunciato un nuovo stop degli assistenti di volo in Spagna, Italia, Portogallo, Belgio e Paesi Bassi, uniti per protestare a fine mese.

I sindacati chiedono che la compagnia low cost rispetti i contratti nazionali in tema di retribuzioni e condizioni di lavoro.

Non sono servite a scoraggiare le minacce neanche troppo velate della compagnia che aveva chiaramente affermato, riferendosi allo sciopero del 12 settembre in Germania, che le continue proteste avrebbe determinato dei tagli di posto di lavoro a causa delle perdite economiche.

Alla protesta, che per ora coinvolge solo gli assistenti di volo, potrebbero tuttavia partecipare anche i piloti.

Il direttore marketing, Kenny Jacobs, ha precisato che “La maggioranza dei voli e dei servizi Ryanair funzionerà normalmente e trasporteremo la stragrande maggioranza dei 400mila passeggeri attesi quel giorno. Questo sciopero sarà un fallimento”.

Sembra però pensarla diversamente il  segretario del sindacato del personale di volo di Ryanair in Belgio, Yves Lambot, il quale ha confermato che invece lo sciopero del 28 settembre sarà ancora peggiore di quello del luglio scorso, che provocò 600 voli cancellati.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *