Bce, le banconote da 100 e 200 euro cambiano aspetto Bce, le banconote da 100 e 200 euro cambiano aspetto

Bce, le banconote da 100 e 200 euro cambiano aspetto

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 20 settembre 2018 redazione 0

Se molti non se ne preoccuperanno neppure perché le banconote da 100 e 200 euro non sono certamente le più maneggiate e scambiate quotidianamente,... Bce, le banconote da 100 e 200 euro cambiano aspetto

Se molti non se ne preoccuperanno neppure perché le banconote da 100 e 200 euro non sono certamente le più maneggiate e scambiate quotidianamente, comunque bisognerà prestarci attenzione, soprattutto per evitare future truffe e raggiri vari.

In queste ore arriva infatti notizia che le suddette banconote cambieranno aspetto: a deciderlo la Banca Centrale Europea che le stamperà secondo nuove regole.

Nello specifico, arriveranno dal prossimo 28 maggio 2019 nell’eurozona le nuove banconote da 100 e 200 euro.

Si completa così la serie Europa: dopo i rinnovati tagli da 5, 10, 20 e 50 euro – introdotti rispettivamente nel 2013, 2014 e 2015 – adesso è la volta della cartamoneta col valore più alto. È stata invece eliminata definitivamente la banconota da 500 euro, uno dei modelli meno utilizzati dai cittadini europei.

Le due nuove banconote sono dotate delle stesse caratteristiche di sicurezza del ‘pezzo’ da 50 euro, come il ritratto nella filigrana e nell’ologramma, e di elementi nuovi e aggiornati che, spiega la Bce, “le rendono più difficili da falsificare ma pur sempre facili da controllare”.

In particolare, l’ologramma con satellite è apposto nella parte superiore della striscia argentata: muovendo la banconota, appare il simbolo dell’euro che ruota attorno al numero.

Le banconote hanno anche un ritratto della “Principessa Europa”, un personaggio della mitologia greca, in una finestra trasparente, che si trova in una striscia di metallo a destra del biglietto.

“Non sono un prodotto di nicchia per ricchi, bensì parte importante della nostra vita quotidiana”, ha detto Yves Mersch, membro del direttivo della Bce.

Le nuove banconote da 100 e 200 euro avranno infine la stessa altezza di tutti gli altri tagli. Saranno però più lunghe, per consentire alle persone di riconoscerle meglio all’interno del portafoglio.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *