Pernigotti chiude i battenti a Novi Pernigotti chiude i battenti a Novi

Pernigotti chiude i battenti a Novi

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 9 novembre 2018 redazione 0

Si è sperato fino all’ultimo di poter scongiurare la decisione presa dai proprietari dello stabilimento, ma a quanto pare non c’è stato nulla da... Pernigotti chiude i battenti a Novi

Si è sperato fino all’ultimo di poter scongiurare la decisione presa dai proprietari dello stabilimento, ma a quanto pare non c’è stato nulla da fare: Pernigotti a Novi Ligure chiuderà i battenti.

L’azienda, dal 1860 sinonimo di cioccolato nell’immaginario collettivo nazionale, all’incontro convocato in Confindustria Alessandria, ha annunciato quello che i novesi, oltre ai sindacati e ai lavoratori, non avrebbero voluto mai sentire.

Più nello specifico, durante l’incontro nella sede di Confindustria, come ha riportato il segretario Uila Uil Tiziano Crocco, che segue la vicenda insieme ai segretari Flai Cgil Marco Malpassi e Fai Cisl Enzo Medicina, i rappresentanti del gruppo turco Toksoz, dal 2013 proprietario della storica azienda dolciaria novese, hanno annunciato la decisione “definitiva” di chiudere lo stabilimento in viale della Rimembranza.

“Avevamo espressamente chiesto di incontrare la proprietà ma nella sede di Confindustria è stato mandato un legale di fiducia di Milano” ha raccontato il sindacalista della Cgil. Il delegato del gruppo turco è stato sordo anche all’ultima proposta avanzata dai sindacati: sfruttare la cassa integrazione straordinaria per ristrutturazione.

Se la fabbrica di viale Rimembranza a Novi che ha dato lavoro a generazioni di novesi e lustro alla stessa città, chiuderà, dovrebbe rimanere il marchio, ma è probabile che la produzione venga trasferita all’estero.

Il destino di una fabbrica che adesso contava 50 dipendenti diretti alla produzione e circa 200 elementi del commerciale, sembra quindi segnato.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *