Huawei, ora sarà esclusa anche dagli appalti pubblici in Giappone Huawei, ora sarà esclusa anche dagli appalti pubblici in Giappone

Huawei, ora sarà esclusa anche dagli appalti pubblici in Giappone

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 12 dicembre 2018 redazione 0

All’inizio la storia è stata sottovalutata un po’ da tutti: che il presidente americano Donald Trump ce l’avesse con Huawei era il segreto di... Huawei, ora sarà esclusa anche dagli appalti pubblici in Giappone

All’inizio la storia è stata sottovalutata un po’ da tutti: che il presidente americano Donald Trump ce l’avesse con Huawei era il segreto di Pulcinella, ma che la sua campagna internazionale per dissuadere tutti ad usare i dispositivi della compagnia cinese arrivasse a certe conseguenze non era facilmente prevedibile.

Trump persino in Europa è venuto a chiedere di non usare i device Huawei, perché poco sicuri e usati dalla Cina per lo spionaggio, ed ora a quanto pare è riuscito a persuadere persino il Giappone.

Il governo giapponese ha infatti confermato le anticipazioni della stampa e annunciato l’esclusione dei due colossi cinesi delle telecomunicazioni, Huawei e Zte, dagli appalti pubblici, a causa dei presunti rischi sulla cybersecurity in ambito militare e finanziario.

Nell’annunciare la decisione l’esecutivo di Tokyo non ha fatto riferimento diretto alla due società, per non inasprire i rapporti commerciali con la Cina, ma si è limitato a specificare la delicata procedura dei contratti riguardanti la sicurezza nazionale.

Gli Stati Uniti avevano già preso la medesima decisione lo scorso agosto: tramite il ‘National Defense Authorization Act’ avevano vietato i prodotti della Huawei e Zte negli apparati statali, a causa degli stretti legami ipotizzati tra il governo cinese e le due aziende.

Se a tutto ciò aggiungiamo che Australia e Nuova Zelanda hanno già deciso di escludere le due compagnie cinesi dai lavori per il 5G mentre nel Regno Unito sono stati rimossi i dispositivi per le reti 3G e 4G, si capisce come il destino del colosso potrebbe essere quanto mai incerto.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *