Fattura elettronica, è boom già dai primissimi giorni Fattura elettronica, è boom già dai primissimi giorni

Fattura elettronica, è boom già dai primissimi giorni

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 7 gennaio 2019 redazione 0

Nella seconda metà dello scorso anno non si è parlato d’altro: la fatturazione elettronica sarebbe stata fattibile per tutte le medie e piccole imprese?... Fattura elettronica, è boom già dai primissimi giorni

Nella seconda metà dello scorso anno non si è parlato d’altro: la fatturazione elettronica sarebbe stata fattibile per tutte le medie e piccole imprese? Quali e quanti problemi avrebbe provocato?

Naturalmente, appena inaugurato il 2018, è prematuro fare un bilancio e capire gli effetti concreti che questa misura ha avuto sugli imprenditori, ma una cosa è certa: in soli tre giorni, i primi tre giorni dell’anno, sono state emesse oltre un milione e mezzo di fatture elettroniche.

«A partire dal primo gennaio 2019, sul sistema di interscambio (Sdi) sono già transitate quasi un milione e mezzo di fatture elettroniche senza che il partner tecnologico Sogei abbia rilevato alcun problema tecnico o rallentamenti. Anche i centri multicanali dell’Agenzia non hanno ricevuto segnalazioni di malfunzionamenti. Per il 97% dei documenti inviati è stata già resa disponibile la ricevuta dell’invio prima degli ordinari 5 giorni previsti dal provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate», ha fatto sapere l’Agenzia delle Entrate.

Professionisti ed associazioni di categoria non sono affatto d’accordo, ma di certo nei prossimi mesi il quadro si delineerà più chiaramente.

Ricordiamo che al momento vige invece l’esenzione i forfettari,  tutti i soggetti che erogano prestazioni sanitarie (medici, specialisti, ospedali, farmacie) attraverso il Sistema Tessera Sanitaria (STS) e le associazioni sportive dilettantistiche che conseguono proventi derivanti da attività commerciali non superiori alla soglia di 400.000 euro.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *