Samsung segue l’esempio negativo di Apple e taglia le stime Samsung segue l’esempio negativo di Apple e taglia le stime

Samsung segue l’esempio negativo di Apple e taglia le stime

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 10 gennaio 2019 redazione 0

Nelle ultime settimane non si parla d’altro, nel mondo tecnologico, che del primo ed improvviso “crollo” di Apple, che è stata costretta, per la... Samsung segue l’esempio negativo di Apple e taglia le stime

Nelle ultime settimane non si parla d’altro, nel mondo tecnologico, che del primo ed improvviso “crollo” di Apple, che è stata costretta, per la prima volta nella sua storia costellata solo da successi, a tagliare le stime di crescita per il prossimo anno.

Ma a quanto pare quello di Cupertino non è l’unico colosso in crisi: anche Samsung ha appena svelato i suoi ultimi conti, e non sono affatto rosei, anzi.

Frenano infatti utili e vendite di Samsung Electronics nell’ultimo trimestre 2018: il gruppo sudcoreano mostra debolezza con profitti operativi in calo annuo del 28,7%, a 10.800 miliardi di won (9,6 miliardi di dollari), meno dei 13.800 miliardi attesi dai mercati.

Dai dati preliminari emerge che il deterioramento dei rapporti Usa-Cina, i due mercati più grandi per l’export, ha colpito la domanda di memorie chip per personal computer e dispositivi mobili.

Dinanzi a questo scenario, gli utili per il quarto trimestre del 2018 sono ipotizzati attorno ai 10,8 miliardi di won, quasi il 30% in meno rispetto all’anno precedente e decisamente al di sotto dei 13,2 miliardi previsti dagli analisti finanziari; il fatturato viene invece accertato attorno ai 59 mila miliardi di won, anche in questo caso al di sotto di stime che indicavano quota 62 mila miliardi come traguardo possibile.

Per Samsung il periodo difficile potrebbe perdurare anche nei mesi a venire, soprattutto alla luce del fatto che molto difficilmente in breve tempo ci potrà essere un sostanziale aumento della domanda.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *