Antitrust bacchetta le compagnie telefoniche per le offerte sulla Fibra Antitrust bacchetta le compagnie telefoniche per le offerte sulla Fibra

Antitrust bacchetta le compagnie telefoniche per le offerte sulla Fibra

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 7 marzo 2019 redazione 0

Negli ultimi mesi l’Antitrust sta facendo veramente gli straordinari per quanto riguarda le compagnie di telefonia mobile: queste infatti sembrano essersi accordare per “frodare”... Antitrust bacchetta le compagnie telefoniche per le offerte sulla Fibra

Negli ultimi mesi l’Antitrust sta facendo veramente gli straordinari per quanto riguarda le compagnie di telefonia mobile: queste infatti sembrano essersi accordare per “frodare” i clienti, in un modo o in un altro.

Prima è stata la volta della fatturazione a 28 giorni, che in un anno costava agli utenti una mensilità aggiuntiva, poi i costi nascosti non chiaramente previsti nel momento della stipula di una determinata offerta, ora invece è la volta della Fibra.

Nello specifico, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha contestato a  TIM, Wind Tre e Fastweb alcune violazioni del Codice di Consumo per quanto concerne le loro offerte in fibra, avviando dei procedimenti e richiedendo il deposito delle eventuali memorie difensive degli operatori.

In pratica, l’Antitrust contesta agli operatori di proseguire nelle pratiche commerciali scorrette per pubblicizzare le proprie offerte in fibra, nonostante la stessa Autorità ne abbia deliberato lo stop circa un anno fa. In pratica, sostiene l’Antitrust, le società non hanno rispettato i provvedimenti di notifica per pratica scorretta continuando a diffondere la pubblicità ritenuta ingannevole.

Ricordiamo che tra marzo e aprile dello scorso anno l’Antitrust aveva già comminato a Tim una multa da 4,8 milioni di euro, a Wind una multa da 4,2 milioni e a Fastweb una da 4,4 milioni di euro.

Ed ora i tre operatori rischiano un’integrazione della sanzione pecuniaria già ricevuta.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *