Lotta all’ Evasione, aumentano gli introiti nel 2018 Lotta all’ Evasione, aumentano gli introiti nel 2018

Lotta all’ Evasione, aumentano gli introiti nel 2018

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 20 marzo 2019 redazione 0

Se è vero che in Italia c’è un cuneo fiscale altissimo e tra tasse ed imposte di vario genere gli italiani sono tartassati, è... Lotta all’ Evasione, aumentano gli introiti nel 2018

Se è vero che in Italia c’è un cuneo fiscale altissimo e tra tasse ed imposte di vario genere gli italiani sono tartassati, è anche vero che non sono affatto pochi i furbetti che evadono, che “dimenticano” di fatturare e che quindi lucrano anche sulle spalle delle altre persone oneste, che lavorano con fatica per riuscire a rimanere in regola col Fisco.

Ed è proprio la lotta ai furbetti che negli ultimi mesi si sta intensificando, come mostrano i numeri del 2018, che spiegano come il Fisco sia riuscito a recuperare un tesoretto dall’entità niente affatto trascurabile.

Nello specifico, nel 2018 la lotta all’evasione ha fruttato 16,2 miliardi di euro per le ordinarie attività di controllo, l’11% in più del 2017 (14,5 mld).

Ad annunciarlo l’Agenzia delle Entrate, spiegando che le somme sono state incassate tramite versamenti diretti (11,25 mld, +10%), lettere per la compliance (+38% e addirittura +260% sul 2016.) e ruoli (3.1 mld, +4%). In calo invece le entrate da misure straordinarie, come la definizione delle liti fiscali (-87%), la rottamazione (-41%) e la voluntary disclosure (-25%), dalle quali derivano incassi per 3 miliardi.

Il dato complessivo degli incassi 2018 ammonta quindi a 19,2 miliardi contro i 20 miliardi di euro del 2017.

Cresce anche il gettito spontaneo relativo ai principali tributi gestiti dall’Agenzia delle Entrate (imposte dirette e indirette, imposte regionali e comunali), che passa dai 414 miliardi del 2017 ai quasi 420 miliardi (+1,4%) del 2018.

E ha portato il proprio contributo anche la fatturazione elettronica: in poco più di due mesi, in base ai primi risultati, è stato smascherato un complesso sistema di frodi messo in atto attraverso false fatturazioni tra società cartiere e sono stati scoperti e bloccati falsi crediti Iva per 688 milioni di euro.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *