Jeff Bezos si tiene Amazon ma il divorzio è comunque miliardario Jeff Bezos si tiene Amazon ma il divorzio è comunque miliardario

Jeff Bezos si tiene Amazon ma il divorzio è comunque miliardario

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 8 aprile 2019 redazione 0

Se i poveri mortali, quando decidono di separarsi e divorziare, devono affrontare lunghe battaglie legali per non vedersi dissanguare dall’ex coniuge, anche quando di... Jeff Bezos si tiene Amazon ma il divorzio è comunque miliardario

Se i poveri mortali, quando decidono di separarsi e divorziare, devono affrontare lunghe battaglie legali per non vedersi dissanguare dall’ex coniuge, anche quando di patrimonio condiviso c’è magari solamente la casa dove si abita o pochi spiccioli sul conto corrente.

Figurarsi quindi cosa può succedere quando uno dei coniugi fattura a molti zeri: per fortuna, però, Jeff Bezos, miliardario proprietario, tra l’altro, di Amazon, è riuscito a trovare un accordo con la sua ormai ex moglie, ma l’assegno da staccare è stato comunque di quelli consistenti.

Bezos è riuscito a restare il maggiore azionista di Amazon anche dopo il divorzio, mantenendo il 75% delle azioni che aveva con la moglie. MacKenzie gli ha concesso inoltre i suoi interessi nel Washington Post e in Blue Origin.

Alla donna, quindi, resta il 25% della loro partecipazione nel colosso americano del commercio elettronico: questa quota verrà registrata a suo nome, un 25% che equivale al 4% delle azioni ordinarie in circolazione. Ciò la rende la terza maggiore azionista di Amazon dopo l’ex marito e Vanguard.

Secondo Bloomberg, la quota di MacKenzie in Amazon, il 4%, vale circa 36 miliardi di dollari. Il divorzio dovrebbe essere completato in 90 giorni e Jeff Bezos resterà probabilmente l’uomo più ricco del mondo: il suo 12% in Amazon vale 107 miliardi di dollari, ai quali si aggiungono i 4 miliardi di dollari di valore del Washington Post e di Blue Origin.

L’accordo stempera i timori di uno scossone al vertice di Amazon: MacKenzie avrebbe infatti potuto chiedere il 50% dei beni comuni, ovvero 80 miliardi di dollari, ma ha deciso di non farlo.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *