Industria torna a crescere nel mese di febbraio Industria torna a crescere nel mese di febbraio

Industria torna a crescere nel mese di febbraio

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 12 aprile 2019 redazione 0

Gli ultimi dati provenienti dall’industria avevano certificato l’ennesimo ostacolo da superare per la stanante economia italiana, che non riesce a crescere quanto potrebbe e... Industria torna a crescere nel mese di febbraio

Gli ultimi dati provenienti dall’industria avevano certificato l’ennesimo ostacolo da superare per la stanante economia italiana, che non riesce a crescere quanto potrebbe e soprattutto dovrebbe, per poter sottostare ai rigidi e severi vincoli europei.

Ma per fortuna, con i nuovi dati appena arrivati, si registra una ripresa che, seppur lieve, lascia ben sperare per il prossimo futuro.

Nello specifico, a febbraio 2019 la produzione industriale italiana è cresciuta dello 0,8 per cento rispetto al mese precedente. La produzione industriale è cresciuta anche su base annua, con un aumento dello 0,9 per cento rispetto al febbraio 2018.

L’Istat nel suo rapporto ha quindi sottolineato che «l’indice destagionalizzato mensile mostra un marcato aumento congiunturale per i beni di consumo (+3,2%)» e ha scritto che «incrementi più contenuti si registrano per i beni strumentali (+1,1%) e per i beni intermedi (+0,2%) mentre diminuisce il comparto dell’energia (-2,4%)». I settori di attività economica con la crescita maggiore sono stati «le industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori (+11,7%), la produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+5,3%) e la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi (+4,4%)».

Non è però tutto rose e fiori: “Nonostante questo andamento positivo, la variazione congiunturale degli ultimi tre mesi continua a evidenziare un segno negativo, seppur di entità notevolmente ridotta”, chiosa l’Istat, con un calo dello 0,3% rispetto ai tre mesi precedenti.

 

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *