Fca ha ricevuto un giudizio migliore da Moody’s Fca ha ricevuto un giudizio migliore da Moody’s

Fca ha ricevuto un giudizio migliore da Moody’s

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 17 maggio 2019 redazione 0

Che l’agenzia di rating Moody’s si stia “addolcendo”? Noi non lo sappiamo, ma di certo dopo aver salvato il giudizio sull’Italia, evitando di declassare... Fca ha ricevuto un giudizio migliore da Moody’s

Che l’agenzia di rating Moody’s si stia “addolcendo”?

Noi non lo sappiamo, ma di certo dopo aver salvato il giudizio sull’Italia, evitando di declassare i nostri titoli ulteriormente, portandoli a veri e propri “titoli spazzatura”, ha “graziato” anche Fca, aumento il suo rating.

Nello specifico, Moody’s ha alzato da Ba2 a Ba1 il rating corporate di Fca, e da Ba3 a Ba2 quello dei bond emessi o garantiti dalla società. L’outlook è stabile.

La decisione, come spiega la stessa agenzia,  riflette “i miglioramenti costanti dei parametri creditizi e l’attesa che FCA sarà in grado di sostenere tali parametri anche in un contesto più sfidante, con un indebolimento della domanda in alcuni dei suoi mercati principali e costi aggiuntivi per adeguarsi alle imminenti normative sulle emissioni” .

Fiat Chrysler negli ultimi anni ha infatti ridotto il suo debito, dimezzandolo tra il 2014 e il 2018 e i progetti per il prossimo futuro sono ambiziosi.

Proprio in queste ore sono ufficialmente iniziati i lavori per l’installazione delle linee produttive della nuova Fiat 500 elettrica presso lo stabilimento di Mirafiori, a Torino: secondo quanto comunicato dall’azienda, la vettura debutterà nei primi mesi del prossimo anno, con la passerella pubblica attesa per il Salone di Ginevra di marzo 2020.

Inoltre il presidente Lapo Elkann ha ricordato l’impegno della multinazionale italoamericana per risollevare le sorti di Maserati, marchio con vendite in calo vertiginoso: nel primo trimestre 2019 consegne a -41%, ricavi al -38% e un utile passato da 86 a 11 milioni di euro.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *