Criptovalute, ora è possibile scambiarle su WhatsApp Criptovalute, ora è possibile scambiarle su WhatsApp

Criptovalute, ora è possibile scambiarle su WhatsApp

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 23 maggio 2019 redazione 0

Da anni ormai si parla di Bitcoin e di criptovalute nel loro complesso, e le loro sorti sembrano continuamente alterne: un giorno sembrano destinate... Criptovalute, ora è possibile scambiarle su WhatsApp

Da anni ormai si parla di Bitcoin e di criptovalute nel loro complesso, e le loro sorti sembrano continuamente alterne: un giorno sembrano destinate a soppiantare le monete tradizionali e quello dopo non valgono neppure più il costo che occorre per “minarle”.

In attesa di capire qual è il loro destino, una cosa è certa: ora è possibile scambiarle anche attraverso WhatsApp, la piattaforma di messaggistica istantanea di proprietà di Facebook, che tra l’altro sta lavorando alla realizzazione di una propria criptovaluta.

Gli utenti di Whatsapp potranno in pratica scambiare Bitcoin, Ethereum e Litecoin tramite la piattaforma Lite.Im di Zulu Republic, che permetterà inoltre lo scambio del token ZTX della piattaforma stessa.

Le operazioni sono molto semplici ed è sufficiente aggiungere il bot Lite.Im all’app di messaggistica e poi seguire le istruzioni che verranno visualizzate.

Oltre a inviare e ricevere denaro digitale, gli utenti saranno in grado di visualizzare lo storico dei movimenti, esportare il proprio portafoglio di criptovalute su altri numeri, modificare le impostazioni del programma per gestire le transazioni, avere informazioni sul funzionamento del software e avere vantaggi in base ai movimenti effettuati.

Non si tratta comunque di una prima volta nell’ambito di trasferimenti di criptovalute tramite sistemi di messaggistica, in quanto Lite.Im offre già lo stesso servizio tramite SMS, Facebook Messenger e Telegram.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *