Ford ridurrà notevolmente la sua forza lavoro Ford ridurrà notevolmente la sua forza lavoro

Ford ridurrà notevolmente la sua forza lavoro

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 23 maggio 2019 redazione 0

Negli ultimi mesi tutto il mercato automobilistico ha sofferto enormemente per un calo delle vendite che si sta protraendo molto più di quanto previsto.... Ford ridurrà notevolmente la sua forza lavoro

Negli ultimi mesi tutto il mercato automobilistico ha sofferto enormemente per un calo delle vendite che si sta protraendo molto più di quanto previsto.

Naturalmente ci sono marchi che stanno accusando il colpo molto più di altri, e tra questi spicca Ford, che addirittura sarà costretta, nelle prossime settimane, a misura molto drastiche.

Nello specifico, Ford ha annunciato che taglierà 7mila posti di lavoro entro agosto, circa il 10 per cento dei suoi dipendenti d’ufficio, come parte del piano di ristrutturazione dell’azienda automobilistica voluta dall’amministratore delegato Jim Hackett, che permetterà di risparmiare circa 600 milioni di euro all’anno.

L’amministratore delegato ha comunque precisato in un’email ai dipendenti che i tagli includono sia uscite volontarie che i licenziamenti, e un portavoce ha aggiunto che congelerà anche le posizioni aperte. All’interno dei tagli, Hackett ha detto che eliminerà quasi il 20% di manager all’interno di un piano per ridurre la burocrazia e accelerare il processo decisionale.

L’azienda ha anche annunciato l’intenzione di chiudere tre impianti di costruzione di automobili in Russia, uno in Europa e uno in Brasile.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *