Auto ad idrogeno, Adler ha dato vita ad “Hydro” Auto ad idrogeno, Adler ha dato vita ad “Hydro”

Auto ad idrogeno, Adler ha dato vita ad “Hydro”

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 12 giugno 2019 redazione 0

Tutti hanno dato per assodato che nel prossimo futuro la mobilità sarà essenzialmente elettrica, dato che è proprio questa modalità quella che al momento... Auto ad idrogeno, Adler ha dato vita ad “Hydro”

Tutti hanno dato per assodato che nel prossimo futuro la mobilità sarà essenzialmente elettrica, dato che è proprio questa modalità quella che al momento è più ecologica ed eco-sostenibile.

Ma naturalmente nulla è certo,  e non è quindi detto che non possa trovare un proprio spazio ed affermazione anche l’autovettura ad idrogeno.

Uno straordinario prototipo è stato infatti appena creato da Adler:  ad Airola (Benevento, Campania) è nato “Hydro”, il primo prototipo di veicolo alimentato a idrogeno messo a punto presso gli stabilimenti Tecno Tessile Adler– il più grande polo industriale italiano per la produzione di componenti in fibra di carbonio per l’industria dell’auto – in collaborazione con Uniparthenope e Medio Credito Centrale.

L’obiettivo principale è quello di individuare nuove soluzioni per i veicoli hybrid a impatto zero sull’ambiente e svilupparle una volta testata la loro funzionalità ed efficienza.

L’auto, che ha appena superato i test, sfrutta la tecnologia delle celle a combustibile (o fuel cell) che producono energia elettrica a partire da una reazione elettrochimica fra idrogeno e ossigeno.

“A partire da un autoveicolo di normale produzione – spiega Luca Scudieri, consigliere delegato di Tecno Tessile Adler – la sfida affrontata è stata quella di farlo muovere con “nuova energia”: una vettura alimentata a idrogeno è un’auto elettrica, dotata di pile a combustibile anziché di comuni batterie. I primi test sperimentali finalizzati alla validazione tecnica del prodotto hanno dato riscontro positivo e ne siamo particolarmente fieri”.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *