Google vuole rilanciare gli sms con nuove funzionalità Google vuole rilanciare gli sms con nuove funzionalità

Google vuole rilanciare gli sms con nuove funzionalità

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 21 giugno 2019 redazione 0

Da diversi anni ormai gli sms sono diventati obsoleti, e li utilizziamo solo in casi limite, quando ad esempio la linea internet è temporaneamente... Google vuole rilanciare gli sms con nuove funzionalità

Da diversi anni ormai gli sms sono diventati obsoleti, e li utilizziamo solo in casi limite, quando ad esempio la linea internet è temporaneamente inaccessibile.

Evidentemente a Google l’idea che i vecchi messaggi testuali scompaiano del tutto non piace affatto, ed infatti ha deciso di rilanciarli attraverso delle novità e nuove modalità d’uso e di invio.

Nello specifico,  il colosso sta per lanciare gli Sms versione 2.0 sul suo Android, il sistema operativo più diffuso al mondo, attraverso l’integrazione in Messaggi del supporto per il protocollo RCS (Rich Communication Services).

Non si tratta di un protocollo concepito da Google ma di uno standard già supportato da diversi operatori di telecomunicazioni a livello mondiale, seppur non ancora utilizzato.

Questo protocollo offre la maggior parte delle funzionalità presenti in una moderna app di messaggistica, tra cui le conferme di lettura, gli allegati di alta qualità e gli indicatori di digitazione, anche se al momento manca della crittografia end-to-end. Google però ha già precisato a The Verge che a lungo termine l’intenzione è rimediare e di introdurre la cifratura dei messaggi.

Naturalmente, non ci saranno limiti di compatibilità legati al modello dello smartphone: basta che sia Android e che supporti il nuovo standard di comunicazione.

Il rollout partirà a fine mese e coinvolgerà inizialmente solo Francia e Inghilterra, ma Google ha confermato di essere intenzionata a portare il protocollo RCS su tutti gli smartphone Android compatibili a livello globale.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *