Saldi estivi, pronti a partire in netto anticipo Saldi estivi, pronti a partire in netto anticipo

Saldi estivi, pronti a partire in netto anticipo

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 26 giugno 2019 redazione 0

L’estate, quest’anno, meteorologicamente è arrivata molto in ritardo, e alcune regioni del nord sono ancora flagellare da pioggia e grandine. Ecco perché, mai come... Saldi estivi, pronti a partire in netto anticipo

L’estate, quest’anno, meteorologicamente è arrivata molto in ritardo, e alcune regioni del nord sono ancora flagellare da pioggia e grandine.

Ecco perché, mai come quest’anno, le vendite soprattutto di abbigliamento e calzature non hanno decollato, e proprio questo sta spingendo molti esercenti a pensare di anticipare, e di molto, l’inizio dei saldi estivi.

Nello specifico, numerosi negozi e catene commerciali hanno anticipato gli sconti attraverso promozioni speciali e svendite, allo scopo di attirare clientela e recuperare gli affari persi a causa del maltempo.

Lo segnala il Codacons spiegando che dopo il maggio nero del commercio dovuto al maltempo, i commercianti abbiano iniziato con largo anticipo ad applicare gli sconti di fine stagione in tutta Italia.

«Il maltempo che tra aprile e maggio ha imperversato in diverse zone del paese ha avuto effetti diretti sulle abitudini di acquisto dei consumatori – spiega il presidente Carlo Rienzi – La stagione estiva, infatti, è partita con evidente ritardo a causa del meteo, spingendo le famiglie a rimandare gli acquisti di nuovi capi di vestiario e calzature adatte ai mesi più caldi. Ciò ha comportato una contrazione delle vendite e una riduzione del giro d’affari per i negozianti attorno al -30% rispetto alla media nazionale del periodo, con punte più elevate nel nord Italia dove le condizioni meteo anche nei giorni scorsi rimanevano proibitive».

Ricordiamo però che ufficialmente per l’inizio dei saldi bisognerà attendere il prossimo 6 luglio (in Liguria e Sicilia partiranno ufficialmente l’1 luglio, in Basilicata il 2 e in Alto Adige il 5).

La durata e la fine delle svendite variano in base alla scelta delle singole regioni. Gli acquisti a prezzi scontati finiranno in generale tra la seconda metà di agosto e inizio settembre. I più fortunati saranno gli abitanti del Friuli Venezia Giulia, dove gli sconti si chiuderanno il 30 settembre.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *