Libra, in attesa del suo arrivo la BCE deve regolamentare il settore Libra, in attesa del suo arrivo la BCE deve regolamentare il settore

Libra, in attesa del suo arrivo la BCE deve regolamentare il settore

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 11 luglio 2019 redazione 0

Le monete elettroniche, nel bene o nel male, sono una realtà di cui si deve prender atto: certo sono soggette a costanti e repentine... Libra, in attesa del suo arrivo la BCE deve regolamentare il settore

Le monete elettroniche, nel bene o nel male, sono una realtà di cui si deve prender atto: certo sono soggette a costanti e repentine fluttuazioni, ma ormai è chiaro ai più che non si tratta solamente di un fenomeno passeggero come si era ipotizzato in un primo tempo.

In più, ora che ai Bitcoin ed alle altre monete già presenti sul mercato elettronico si aggiunge anche Libra, ideata da Facebook e che si userà su tutte le piattaforme social di proprietà di Mark Zuckerberg, è chiaro che è arrivata l’ora, da parte delle banche, di regolamentare il settore.

Nello specifico, Benoit Coeure, membro del consiglio esecutivo della Banca Centrale Europea, ha dichiarato che le autorità di controllo finanziarie devono agire velocemente per prepararsi all’avvento della stablecoin Libra.

Secondo Coeure lo sviluppo di asset digitali ha messo in mostra le lacune delle attuali normative finanziare, evidenziando inoltre la lentezza delle banche nell’adozione di nuove tecnologie: “Dobbiamo operare più rapidamente di quanto siamo stati in grado di fare fino ad ora”.

L’opinione di Coeure viene inoltre condivisa anche da Jeremy Allaire, CEO del servizio per pagamenti Circle, secondo cui  l’introduzione di Libra accelererà lo sviluppo delle politiche nazionali relative agli asset digitali.

Comunque, fino ad ora la BCE ha mantenuto un approccio cauto verso i crypto asset, mostrando tuttavia qualche punta di scetticismo: sarà l’avvento di Libra a fargli cambiare idea?

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *