Ferrero ha acquisito i biscotti danesi Kelsen

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 18 luglio 2019 bizup 0

Ferrero può vantare una miriade di primati e il più importante non è neppure legato ad aspetti economici: è infatti l’impresa dove la maggioranza...

Ferrero può vantare una miriade di primati e il più importante non è neppure legato ad aspetti economici: è infatti l’impresa dove la maggioranza degli italiani sogna di poter lavorare.

Primati raggiunti per merito del rispetto dei lavoratori, ma anche per una rete di investimenti continui e ben mirati, che hanno fatto sì che negli anni continuasse ad espandersi, senza mai conoscere crisi.

Ed anche in questi giorni ha messo a segno un nuovo colpo da maestro per ampliare il proprio portafoglio di prodotti offerti: il gruppo americano delle zuppe in scatola Campbell ha infatti firmato un accordo con una controllata del gruppo Ferrero, la belga Cth, per vendere l’azienda danese Kelsen, famosa per i suoi biscotti al burro.

Il controvalore dell’operazione (nella transazione sono inclusi i due siti produttivi di Nørre Snede e Ribe) sarebbe stato determinato in 300 milioni di dollari, utili a Campbells per proseguire nella propria strategia di riduzione dell’indebitamento, mentre l’operazione consente a Ferrero di incrementare la sua rilevanza nel mercato “premium” dei biscotti assortiti.

Kelsen, che ha circa 400 dipendenti, ha tra i principali marchi Kjeldsens e Royal Dansk. Con sede a Nørre Snede in Danimarca e una rete di distribuzione globale che garantisce la presenza dei prodotto in più di 100 paesi, ha generato nell’ultimo anno vendite per circa 157 milioni di dollari.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *