Apple ha rilasciato ufficialmente le sue prime Apple Card Apple ha rilasciato ufficialmente le sue prime Apple Card

Apple ha rilasciato ufficialmente le sue prime Apple Card

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 8 agosto 2019 redazione 0

Per i pochi che non l’avessero ancora sentita nominare,  Apple Card è la prima carta di credito della mela morsicata, emessa da Goldman Sachs su... Apple ha rilasciato ufficialmente le sue prime Apple Card

Per i pochi che non l’avessero ancora sentita nominare,  Apple Card è la prima carta di credito della mela morsicata, emessa da Goldman Sachs su circuito Mastercard.

Un mezzo di pagamento che coniuga solidità finanziaria alla leggendaria usabilità dei prodotti Apple, sebben con qualche naturale limitazione.

Presentata ufficialmente durante la scorsa WWDC 2019, ecco che finalmente Apple Card arriva tra le mani dei primi fortunati clienti.

Dalle scorse ore, infatti, Apple ha ufficialmente iniziato il rilascio di quelle che sono le prime carte per un ristretto gruppo di consumatori che avevano rilasciato il proprio interesse in merito al prodotto sul sito dedicato.

Come già spiegato da Apple stessa, utilizzando questa carta di credito si avrà diritto ai cosiddetti Daily Cash: rimborsi giornalieri sulle transazioni effettuate, accreditati direttamente sul conto senza richiedere alcuna azione aggiuntiva. Saranno pari al 2% per i pagamenti eseguiti tramite sistema Apple Pay, 3% per i prodotti e servizi Apple, 1% per gli acquisti negli store che non accettano Apple Pay.

L’azienda di Cupertino ha messo a disposizione dei clienti diverse pagine web del sito ufficiale e video con le istruzioni per l’uso. L’applicazione permette di monitorare (tramite Wallet) in qualsiasi momento saldo e transazioni effettuate.

L’uso dell’Apple Card sarà comunque vincolato alla verifica dell’identità tramire TouchID o FaceID e soprattutto prevede alcune ferree limitazioni: niente acquisto di criptovalute come Bitcoin, al bando inoltre anche tutto ciò che può essere ricondotto al settore del gioco d’azzardo come biglietti delle lotterie né scommesse o chip per i casinò, siano essi fisici oppure online.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *