Istat, a luglio inflazione ai minimi ma rincara il carrello della spesa Istat, a luglio inflazione ai minimi ma rincara il carrello della spesa

Istat, a luglio inflazione ai minimi ma rincara il carrello della spesa

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 12 agosto 2019 bizup 0

Gli italiani sono a dir poco preoccupati dell’instabilità politica che in questo periodo attanaglia il nostro paese: anche se il governo non è ancora... Istat, a luglio inflazione ai minimi ma rincara il carrello della spesa

Gli italiani sono a dir poco preoccupati dell’instabilità politica che in questo periodo attanaglia il nostro paese: anche se il governo non è ancora ufficialmente caduto, in realtà ci sono ben poche speranze che non si vada ad elezioni anticipate in autunno.

E, con la legge elettorale attuale, è molto difficile che si riesca a formare un governo senza ricorrere a coalizioni che sono, a lungo andare, destinare a fallire come quella attuale.

Eppure il periodo attuale è il meno indicato per la crisi governativa perché dobbiamo fare i conti anche con quella economica: il paese è fermo al palo e a crescere sono solo i prezzi.

I dati definitivi di luglio misurano un’inflazione che si posiziona al livello più basso da novembre 2016: rispetto alla stima preliminare, “si accentua l’inversione di tendenza dei prezzi degli Energetici regolamentati”.

Nello specifico, l’Istat stima una variazione nulla dell’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, rispetto al mese precedente ed un aumento dello 0,4% su base annua (era +0,7% a giugno); la stima preliminare era +0,5%.

La decelerazione dell’inflazione è dovuta quasi esclusivamente all’inversione di tendenza dei prezzi dei Beni energetici regolamentati (da +4,3% di giugno a -5,2%), solo in parte bilanciata dall’accelerazione dei prezzi dei Beni alimentari non lavorati (da +0,7% a +1,5%) e di quelli dei Servizi relativi ai trasporti (da +1,5% a +1,8%) e dal ridursi dell’ampiezza della flessione dei prezzi dei Beni durevoli (da -1,9% a -1,4%).

A luglio 2019, poi, il cosiddetto ‘carrello della spesa’, l’insieme dei beni alimentari, per la cura della casa e della persona, segna un rincaro dello 0,6% (da +0,2% di giugno), quelli dei prodotti ad alta frequenza d’acquisto dello 0,7% (da +0,5%), registrando in entrambi i casi, quindi, una crescita più sostenuta di quella riferita all’intero paniere (che si attesta a +0,4%).

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *