Trenitalia gestirà l’alta velocità in Regno Unito Trenitalia gestirà l’alta velocità in Regno Unito

Trenitalia gestirà l’alta velocità in Regno Unito

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 16 agosto 2019 redazione 0

La gestione delle linee ferroviarie italiane del nostro paese da parte di Trenitalia è sempre chiacchieratissima: se è vero che negli ultimi anni c’è... Trenitalia gestirà l’alta velocità in Regno Unito

La gestione delle linee ferroviarie italiane del nostro paese da parte di Trenitalia è sempre chiacchieratissima: se è vero che negli ultimi anni c’è stata una forte espansione, soprattutto nel sud del paese che finora restava quasi completamente isolato, e un discreto potenziamento in primis delle linee veloci, è indubbio che i problemi non mancano certo, sia per quanto riguarda i convogli, che le linee stesse e gli annosi ritardi.

Ma in ogni caso Trenitalia è una forte realtà industriale, che si sta espandendo e potenziando ben oltre i confini nazionali, come dimostra l’importante commissione che si è aggiudicata nel Regno Unito.

Trenitalia Uk, controllata al 100% di Trenitalia, parte del gruppo Fs,  si è infatti aggiudicata insieme al colosso dei trasporti britannico FirstGroup (70% FirstGroup e 30% Trenitalia Uk) la concessione per gestire la tratta ferroviaria della West Coast dal 2019 al 2031, che comprende i collegamenti InterCity fra Londra, Manchester, Chester, Liverpool, Preston, Edimburgo e Glasgow.

L’accordo prevede anche lo sviluppo e l’introduzione a partire dal 2026 dei nuovi servizi sulla nuova linea ad alta velocità (High Speed 2) da Londra a Birmingham (160 km) che nei piani dovrebbe collegare 30 milioni di persone.

I servizi InterCity da Londra a Edimburgo-Glasgow trasportano ogni anno 39 milioni di persone con 76 treni che garantiscono 300 collegamenti al giorno.

“L’aggiudicazione di questa gara rappresenta un altro passo significativo nella nostra ambizione di svolgere un ruolo importante nel settore ferroviario del Regno Unito. Con questa partnership prosegue lo sviluppo internazionale del Gruppo Ferrovie dello Stato, in particolare in un mercato ad alto potenziale come quello del Regno Unito”, ha detto Gianfranco Battisti, amministratore delegato di Fs Italiane.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *