Huawei ha creato il chip più potente al mondo Huawei ha creato il chip più potente al mondo

Huawei ha creato il chip più potente al mondo

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 26 agosto 2019 redazione 0

Da un lato Huawei non sta vivendo propriamente un bel momento, impegnata in una guerra senza esclusione di colpi col presidente Donald Trump, che... Huawei ha creato il chip più potente al mondo

Da un lato Huawei non sta vivendo propriamente un bel momento, impegnata in una guerra senza esclusione di colpi col presidente Donald Trump, che sta cercando di farle terra bruciata intorno impedendole di avere rapporti commerciali con le imprese americane, ma allo stesso tempo i suoi prodotti piacciono sempre più ai consumatori e i progressi tecnici sono all’ordine del giorno.

A pochi giorni dall’annuncio ufficiale del lancio del suo personale sistema operativo, per potersi sganciare da Android, Huawei presenta un’altra incredibile novità: il processore Ai Ascend 910, il più potente di sempre, in grado di effettuare operazioni «Fp16» fino a 256 TeraFlop.

Per la creaione di questo chip è stata posta particolare attenzione sull’intelligenza artificiale, veicolata dall’architettura Da Vinci.

Grazie a quest’ultima, dovrebbe essere possibile ottenere un’importante riduzione dei consumi, a fronte comunque di una potenza di ben 256 TeraFLOPS in condizioni normali, in grado di spingersi fino a 512 TeraFLOPS quando richiesto.

Al fine di comprendere l’importante salto generazionale compiuto da Huawei rispetto all’Ascend 310 dello scorso anno, basti pensare come quest’ultimo metta a disposizione, rispettivamente, 8 TeraFLOPS e 16 TeraFLOPS.

Ed in futuro Huawei continuerà a investire in processori di intelligenza artificiale per fornire una potenza di elaborazione maggiore, economica e adattabile che soddisfi le esigenze di una vasta gamma di scenari.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *