Nissan si ritrova senza il suo Ceo Nissan si ritrova senza il suo Ceo

Nissan si ritrova senza il suo Ceo

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 11 settembre 2019 redazione 0

L’ultimo periodo non è stato certo dei migliori, tra scandali e conti difficili da far tornare, e non era quindi una sorpresa per nessuno... Nissan si ritrova senza il suo Ceo

L’ultimo periodo non è stato certo dei migliori, tra scandali e conti difficili da far tornare, e non era quindi una sorpresa per nessuno che qualcosa dovesse necessariamente cambiare, per invertire la rotta, ma forse non tutti si aspettavano che si cominciasse direttamente dai piani altissimi.

Hiroto Saikawa ha infatti deciso che si dimetterà da Ceo di Nissan a decorrere dal 16 settembre, nel mezzo delle accuse di irregolarità finanziarie e delle turbolenze gestionali seguite all’arresto e alla cacciata dell’ex boss, Carlos Ghosn.

Se in un primo momento Ghosn era stato accusato, tra le altre cose, di aver ricevuto enormi compensi non dichiarati, l’indagine si era poi allargata anche ai compensi di altri manager dell’azienda.

Siakawa giovedì scorso aveva ammesso di aver ricevuto anche lui compensi non giustificati, anche se aveva attribuito la cosa a un errore dell’azienda, e probabilmente proprio questa è stata la causa principale della sua repentina decisione.

Per il momento sarà Yasuhiro Yamauchi, l’attuale Chief Operating Officer di Nissan, a ricoprire il ruolo di Ceo. Ma la società ha fatto sapere entro la fine di ottobre verrà presa una decisione definitiva su chi sarà a ricoprire questa posizione a tempo pieno.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *