Borse, Hong Kong tenta la fusione con il London Stock Exchange group Borse, Hong Kong tenta la fusione con il London Stock Exchange group

Borse, Hong Kong tenta la fusione con il London Stock Exchange group

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 13 settembre 2019 redazione 0

Nell’aria non c’era stata nessuna indiscrezione, nessuna soffiata che avesse anticipato quella che è stata senza dubbio una mossa ad effetto: Hong Kong Exchanges... Borse, Hong Kong tenta la fusione con il London Stock Exchange group

Nell’aria non c’era stata nessuna indiscrezione, nessuna soffiata che avesse anticipato quella che è stata senza dubbio una mossa ad effetto: Hong Kong Exchanges and Clearing Ltd. hanno presentato un’offerta per acquisire il London Stock Exchange Group da 31,6 miliardi di sterline incluso il debito (circa 36 miliardi di euro).

“Hong Kong Exchanges and Clearing limited annuncia di aver fatto una proposta al consiglio di amministrazione del London Stock Exchange group plc per unire le due società”, ha annunciato in una nota la società.

“Riunire le borse di Hong Kong e Londra ridisegnerà l’assetto dei mercati dei capitali per i decenni a venire”, ha dichiarato l’amministratore delegato dell’Hong Kong Exchange, Charles Li, presentando l’offerta per Londra. “Entrambe le aziende hanno grandi marchi, forza finanziaria e comprovata esperienza di crescita”.

Se l’offerta venisse accettata, la borsa di Milano e quella di Londra sarebbero entrambe controllate dalla società cinese, anche se per ora il London Stock Exchange Group ha emesso soltanto un comunicato laconico in cui afferma che «studierà questa proposta e la commenterà a tempo debito».

Già nel 2016, un’operazione simile era stata tentata dalla Deutsche Börse di Francoforte che aveva messo sul piatto 21 miliardi di euro per fondersi con il Lseg britannico, ma in quell’occasione fu l’antitrust dell’Unione europea a bloccare l’accordo.

 

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *