Alitalia, verrà prolungata la cassa integrazione ai dipendenti? Alitalia, verrà prolungata la cassa integrazione ai dipendenti?

Alitalia, verrà prolungata la cassa integrazione ai dipendenti?

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 17 settembre 2019 redazione 0

Il tempo corre veloce e la cassa integrazione per i lavoratori di Alitalia sta finendo. Il termine ultimo è il 23 settembre, data in... Alitalia, verrà prolungata la cassa integrazione ai dipendenti?

Il tempo corre veloce e la cassa integrazione per i lavoratori di Alitalia sta finendo.

Il termine ultimo è il 23 settembre, data in cui la soluzione al lodo della compagnia aerea sarebbe già dovuta essere sul piatto, ma come abbiamo avuto già modo di dire nei giorni scorsi, l’accordo è ancora lontano.

Ed è così che, con lungimiranza, il 29 agosto i commissari hanno chiesto una proroga di altri sei mesi per 1.180 dipendenti, una cifra più elevata rispetto al personale (830 unità) che attualmente fruisce della cassa integrazione. Non certo un bel segnale per i dipendenti Alitalia.

I futuri azionisti della newco con la quale decollerà la nuova compagnia aerea hanno lavorato per tutta l’estate, ma purtroppo una soluzione condivisa non esiste ancora.

Devono infatti ancora essere sciolti i nodi su tre fondamentali questioni: il ruolo di Alitalia nell’accordo Blue Skies (ossia la joint venture di cui fanno parte Delta Airlines, Air France e Virgin Atlantic), con l’obiettivo di non relegare la compagnia italiana a un ruolo secondario sulle rotte transatlantiche per assicurare prospettive di sviluppo sul redditizio mercato del lungo raggio; la rifinitura delle partecipazioni azionarie (con Delta Airlines che non intende impegnarsi per oltre il 10 per cento) e le scelte in materia di governance (a partire dalla nomina dell’amministratore delegato) della newco.

Dopo anni di rinvii e miliardi buttati al vento, si riuscirà finalmente ad assicurare un futuro certo a centinaia di lavoratori?

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *