Iliad sbarcherà nella telefonia fissa entro il 2024 Iliad sbarcherà nella telefonia fissa entro il 2024

Iliad sbarcherà nella telefonia fissa entro il 2024

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 3 ottobre 2019 redazione 0

Negli ultimi mesi tutti i principali operatori di telefonia mobile nazionali hanno messo mano alle loro tariffe, con rimodulazioni anche molto esose per le... Iliad sbarcherà nella telefonia fissa entro il 2024

Negli ultimi mesi tutti i principali operatori di telefonia mobile nazionali hanno messo mano alle loro tariffe, con rimodulazioni anche molto esose per le tasche dei consumatori.

Ma, ad onor del vero, non proprio tutti: Iliad, infatti, operatore low cost francese sbarcato da noi da circa un anno e mezzo, non solo non ha aumentato nulla, ma ha anche annunciato che non lo farà nel prossimo futuro.

A confermarlo è stato l’amministratore delegato Benedetto Levi in un’intervista rilasciata a La Stampa: “Quando siamo arrivati sul mercato italiano abbiamo promesso che le nostre tariffe sarebbero state “per sempre” e che i nostri clienti non si sarebbero mai ritrovati a pagare di più da un mese all’altro. Manterremo questa nostra promessa”.

In termini infrastrutturali, Iliad si è posta l’obiettivo di arrivare a 3.500 siti installati sul territorio nazionale entro il 2019, e di arrivare ad almeno 10.000 entro il 2024.

Ma nella stessa intervista Levi fa un annuncio ancora più importante: Iliad sbarcherà anche nel mercato della telefonia fissa offrendo agli utenti delle tariffe all-inclusive che prevedono traffico Internet e chiamate. L’arrivo è previsto entro il 2024.

Come per la linea mobile, l’operatore telefonico punterà anche in questo caso sulla filosofia che lo ha reso famoso: prezzi chiari e fissi, senza nessun aumento improvviso.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *