Microsoft ottiene contratto da 10 miliardi dal Pentagono Microsoft ottiene contratto da 10 miliardi dal Pentagono

Microsoft ottiene contratto da 10 miliardi dal Pentagono

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 28 ottobre 2019 redazione 0

La notizia è arrivata inaspettata, tanto per i diritti interessati, quanto per i rivali, che certamente si aspettavano loro stessi la commissione: Il Pentagono... Microsoft ottiene contratto da 10 miliardi dal Pentagono

La notizia è arrivata inaspettata, tanto per i diritti interessati, quanto per i rivali, che certamente si aspettavano loro stessi la commissione: Il Pentagono ha assegnato a Microsoft il contratto cloud Jedi che vale fino a 10 miliardi di dollari.

Microsoft dovrà rimodernare il sistema informatico delle forze armate statunitensi, sostituendo l’oramai antiquato sistema di reti con un unico agile sistema di cloud e attuare strategie di modernizzazione digitale volte ad agevolare l’accesso ai dati strategici e informazioni militari anche dai campi di battaglia.

Fino all’ultimo era stata Amazon ad essere in prima linea per l’assegnazione, e ben pochi analisti avrebbero scommesso al contrario su Microsoft.

A segnare le sorti del colosso dell’e-commerce è stato sicuramente Donald Trump, che ha pesantemente accusato il patron Jeff Bezos. La decisione del Pentagono segna quindi il picco di un periodo nero per Bezos, fra la trimestrale deludente di Amazon e il calo dei titoli a Wall Street che lo ha impoverito e gli ha fatto temporaneamente perdere lo scettro di Paperone del mondo.

Secondo Amazon, l’offerta formulata era indubbiamente la migliore e dunque sarebbe bastato confrontare i dati per giungere a una decisione diversa. Per questo l’azienda sta prendendo in considerazione un’azione legale che possa fare chiarezza su quanto accaduto e svelare eventuali interferenze indebite.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *