Ilva, il governo tratta mentre Moody’s rivede al ribasso l’outlook Ilva, il governo tratta mentre Moody’s rivede al ribasso l’outlook

Ilva, il governo tratta mentre Moody’s rivede al ribasso l’outlook

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 11 novembre 2019 redazione 0

Non sappiamo ancora come finirà la spinosa questione Ilva, che sta facendo temere per centinaia di posti di lavoro e per la tenuta della... Ilva, il governo tratta mentre Moody’s rivede al ribasso l’outlook

Non sappiamo ancora come finirà la spinosa questione Ilva, che sta facendo temere per centinaia di posti di lavoro e per la tenuta della compagine di governo, che appare quantomeno “disorientata” ed incapace di trovare a breve una soluzione.

Le idee ben chiare le ha invece  l’agenzia di rating Moody’s.

Il rating resta “Baa3”, ma l’agenzia newyorkese ha cambiato l’outlook di ArcelorMittal da “stabile” a “negativo”. La revisione, secondo una nota degli analisti finanziari, «riflette il rapido declino degli utili quest’anno nel contesto di una domanda calante da parte del mercato finale e di un deterioramento degli spread sull’acciaio».

“Ulteriori pressioni al ribasso” sul rating potrebbero arrivare “dall’incapacità di dare esecuzione senza attriti e in modo tempestivo alla proposta di risoluzione dell’acquisto dell’Ilva”.

Intanto il governo le sta provando tutte per convincere ArcelorMittal a non lasciare Taranto.

Le trattative sono serrate, ma le questioni più delicate da risolvere sono inerenti al costo del lavoro e al canone di locazione degli stabilimenti.

In particolare, rispetto al canone, che il contratto fissa in 180 milioni di euro l’anno, Mittal chiede un forte sconto, che il governo potrebbe riconoscere sotto forma di ingresso azionario nel capitale di ArcelorMittal Italia, che oggi è 95% Am e 5% Intesa Sanpaolo. L’ipotesi è quella di incassare azioni, anziché canone, alleggerendo nel contempo l’esposizione della multinazionale al rischio Ilva.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *