H&M permetterà di noleggiare gli abiti H&M permetterà di noleggiare gli abiti

H&M permetterà di noleggiare gli abiti

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 3 dicembre 2019 redazione 0

Il noleggio degli abiti non è certo una pratica nuova, anzi: fin ai tempi antichi, chi non poteva permettersi l’acquisto di un abito di... H&M permetterà di noleggiare gli abiti

Il noleggio degli abiti non è certo una pratica nuova, anzi: fin ai tempi antichi, chi non poteva permettersi l’acquisto di un abito di lusso o comunque per una serata di gala, lo “affittava” e riportava dopo qualche ora.

Un mercato che ha sempre riguardato quasi esclusivamente gli abiti di lusso, smoking maschili ed abiti lunghi da donna in primis, ma negli ultimi anni si sta cercando di ampliare il mercato, anche per combattere gli sprechi eccessivi del consumismo.

E nel settore ha deciso di entrarvi nientemeno che H&M, nota nel mondo per i suoi abiti low cost e alla portata di tutti.

Il colosso svedese della moda a basso prezzo, per rilanciare la sua immagine e respingere le accuse di inquinamento e di spreco, ha lanciato una nuova operazione: gli abiti non saranno solo in vendita ma anche in affitto, in modo da poter essere indossati più e più volte, senza incorrere nel rischio ‘usa e getta’.

Si tratta di un servizio che offre una selezione di circa 50 abiti e gonne, vestiti da sposa e top da sera delle collezioni H&M Conscious Exclusive degli anni precedenti (ma anche del 2019), i quali possono essere noleggiati per una settimana dai membri del programma fedeltà del marchio per una cifra di 350 corone svedesi (35 euro) a capo. I prezzi originali dei capi a noleggio vanno dalle 599 (60 euro) alle 3,000 corone (300 euro), mentre le taglie disponibili partono dalla 34 fino alla 48.

Tutti gli articoli proposti per il noleggio sono realizzati con materiali sostenibili.

Per ora l’esperimento è iniziato nel Sergels Torgerls Torgstore, nel centro di Stoccolma, ma se avrà successo si valuterà se diffondere il Rental Service anche in altri mercati internazionali.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *