Nissan vicina alla separazione con Renault? Nissan vicina alla separazione con Renault?

Nissan vicina alla separazione con Renault?

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 15 gennaio 2020 redazione 0

Cominciamo subito col dire che di ufficiale non c’è ancora nulla, ma in questo campo molto difficilmente i rumors sono del tutto campati in... Nissan vicina alla separazione con Renault?

Cominciamo subito col dire che di ufficiale non c’è ancora nulla, ma in questo campo molto difficilmente i rumors sono del tutto campati in aria, anzi, nella stragrande maggioranza dei casi sono capaci di anticipare scomode realtà che poi inesorabilmente vengono fuori.

E quello che sta circolando in queste ore sembra più di un’indiscrezione: Renault-Nissan si sarebbero già avviate verso la separazione definitiva.

Nissan a quanto pare avrebbe colto come pretesto la clamorosa fuga di Carlos Ghosn in Libano per decidere di mettere in atto un piano d’emergenza e separarsi dalla casa francese, alla quale è legata da uno scambio azionario: la Renault infatti possiede il 43% della Nissan e quest’ultima a sua volta detiene il 15% delle azioni della Renault.

Secondo il Financial Times, le discussioni preliminari per una separazione includono una divisione totale dei settori engineering e produzione, oltre alle modifiche al consiglio di amministrazione di Nissan, secondo il britannico FT.

E del resto si tratterebbe dell’ultimo tassello di una tensione nell’alleanza tenuta insieme per quasi due decenni dall’ex amministratore delegato e presidente di entrambe le società finito nel mirino della giustizia nipponica per l’uso improprio di fondi aziendali. Per Nissan, la partnership con Renault – che produce 10 milioni di auto all’anno – “è diventata tossica”, secondo due fonti, “con molti dirigenti senior della Nissan che ora credono che la casa automobilistica francese rappresenti un freno”.

Nelle prossime settimane, Jean-Dominique Senard, presidente di Renault, dovrà presentare diversi progetti combinati per dimostrare che l’alleanza invece può ancora funzionare: ci riuscirà?

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *