Purtroppo le vendite al dettaglio sono sempre più in crisi Purtroppo le vendite al dettaglio sono sempre più in crisi

Purtroppo le vendite al dettaglio sono sempre più in crisi

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 15 gennaio 2020 redazione 0

Sarà che sempre più anche gli italiani hanno scoperto la comodità degli acquisti online, sarà che nelle grandi catene si trovano prezzi minori e... Purtroppo le vendite al dettaglio sono sempre più in crisi

Sarà che sempre più anche gli italiani hanno scoperto la comodità degli acquisti online, sarà che nelle grandi catene si trovano prezzi minori e una maggiore scelta, ma la certezza è una: le vendite al dettaglio, soprattutto nei negozi di piccole e medie dimensioni, sono sempre più in crisi nera.

Nello specifico per i negozi più piccoli novembre è stato un altro mese archiviato in ‘rosso’. Su base annua le vendite al dettaglio sono scese dell’1,4% mentre sia la grande distribuzione che l’online hanno fatto guadagni (rispettivamente +3,3% e +4,1%).

Lo rileva l’Istat spiegando come l’andamento positivo sia “limitato” ai ‘big’ e all’e-commerce, “settori per i quali si amplia la divergenza rispetto alla distribuzione tradizionale”.

L’incremento delle vendite online, più modesto rispetto a quanto registrato lo scorso anno, risente «probabilmente della stabilizzazione delle vendite legate al cosiddetto Black Friday», ormai divenuto un appuntamento fisso per il mese di novembre.

In generale si stima, per le vendite al dettaglio, un calo congiunturale dello 0,2% in valore e dello 0,3% in volume.

Alla vigilia della stagione natalizia la contrazione riguarda i beni non alimentari (-0,3% in valore e -0,4% in volume), mentre le vendite dei beni alimentari calano in volume (-0,2%) ma restano invariate in valore.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *