Microsoft, Bill Gates non fa più parte del cda Microsoft, Bill Gates non fa più parte del cda

Microsoft, Bill Gates non fa più parte del cda

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 16 marzo 2020 redazione 0

Negli ultimi anni, ad onor del vero, già non era più attivo come un tempo, tutto preso a reinvestire i suoi lauti guadagni in... Microsoft, Bill Gates non fa più parte del cda

Negli ultimi anni, ad onor del vero, già non era più attivo come un tempo, tutto preso a reinvestire i suoi lauti guadagni in opere benefiche e filantropiche, ma ora ha deciso di darci un taglio netto e definitivo: Bill Gates si è dimesso dal consiglio d’amministrazione di Microsoft, l’azienda che aveva fondato nel 1975.

Gates ha motivato la sua decisione spiegando proprio di voler dedicare più tempo alla sua attività filantropica, a cui negli ultimi anni ha dedicato molte delle sue risorse.

L’annuncio di Microsoft fa seguito all’addio dopo 15 anni anche al consiglio di amministrazione di Berkshire Hathaway, la holding del suo amico Warren Buffett: il posto di Gates è preso da Ken Chenault, l’ex amministratore delegato di American Express.

Il ricco filantropo ha comunque spiegato che Microsoft «sarà sempre una parte importante della mia vita lavorativa» e che continuerà comunque a offrire consulenza tecnica al direttore esecutivo dell’azienda, Satya Nadella.

Con l’uscita di Gates il consiglio di Microsoft resta composto da 12 membri, incluso il presidente.

Per i pochi che non lo sapessero, ricordiamo che Microsoft è sbarcata in Borsa nel 1986 e oggi è tra quelle che vale di più al mondo con una capitalizzazione di mercato di 1.210 miliardi di dollari. Gates – uno dei maggiori azionisti di Microsoft con una quota di circa l’1,36% – è uno degli uomini più ricchi al mondo.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *