Amazon consegnerà solo beni di prima necessità Amazon consegnerà solo beni di prima necessità

Amazon consegnerà solo beni di prima necessità

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 19 marzo 2020 redazione 0

Se già gli ultimi dati disponibili mostravano un sempre maggior favore degli italiani nei confronti dell’e-commerce, da quando in Italia è scoppiata la pandemia... Amazon consegnerà solo beni di prima necessità

Se già gli ultimi dati disponibili mostravano un sempre maggior favore degli italiani nei confronti dell’e-commerce, da quando in Italia è scoppiata la pandemia di Coronavirus e quindi imposta la quarantena c’è stato un vero e proprio boom.

Gli italiani, infatti, impossibilitati ad uscire di casa per i propri acquisti, si sono riversati in massa in rete, per fare la spesa quotidiana ma anche per soddisfare ogni loro desiderio e capriccio, per alleviare la noia.

Ma la situazione purtroppo è serie, ed ecco che quindi Amazon ha preso un’importante decisione: la piattaforma ha annunciato che darà priorità nei suoi magazzini ad alcune categorie merceologiche, come prodotti per la casa e la salute. Per gli altri prodotti, la spedizione è temporaneamente disabilitata.

“Abbiamo constatato – ha fatto sapere Amazon in un comunicato ufficiale – un aumento degli acquisti online e, di conseguenza, alcuni prodotti come prodotti per la casa e forniture mediche sono esauriti. Per questo motivo, nei nostri centri logistici, abbiamo deciso di dare temporaneamente priorità a questi e ad altri prodotti molto richiesti, in modo da poterli ricevere, rifornire e spedire più rapidamente ai clienti.”

Per tutti gli altri prodotti, “abbiamo temporaneamente disabilitato la funzione di creazione di una spedizione. Stiamo adottando le medesime misure nei confronti dei fornitori”.

In buona sostanza, quindi, Amazon continuerà a vendere anche i prodotti che non rientrano nelle categorie classificate come essenziali, ad esempio prodotti elettronici, ma potrebbero verificarsi ritardi negli approvvigionamenti e conseguentemente nelle spedizioni delle prossime settimane.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *