Supermercati, le grandi catene rivedono i propri orari Supermercati, le grandi catene rivedono i propri orari

Supermercati, le grandi catene rivedono i propri orari

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 24 marzo 2020 redazione 0

Il premier Giuseppe Conte, in diretta nazionale, lo ha ripetuto per l’ennesima volta: altre imprese e filiere di produzione verranno interrotte, ma non si... Supermercati, le grandi catene rivedono i propri orari

Il premier Giuseppe Conte, in diretta nazionale, lo ha ripetuto per l’ennesima volta: altre imprese e filiere di produzione verranno interrotte, ma non si andrà ad intaccare minimamente l’apertura di supermercati e farmacie, che non subiranno nessuna riduzione di orario.

A livello centrale, quindi, nulla è stato imposto a tutti coloro che vendono beni di prima necessità, se non il rispetto di tutte le norme e i protocolli necessari per impedire i contagi del virus.

Ma questo non vuol dire che le grandi catene di distribuzione non stiano prendendo dei provvedimenti, per tutelare in primis i loro dipendenti, la cui salute è fino a prova contraria il bene più prezioso.

Ed è così che Esselunga ha stabilito nuovi orari da sabato 21 marzo fino a venerdì 3 aprile per i suoi negozi in Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Veneto, Liguria e Toscana.  I nuovi orari sono i seguenti: da lunedì a sabato dalle 7.30 alle 20; domenica dalle 8 alle 15; da lunedì a sabato 8.30-19 e domenica 8-15 solo nel Lazio, in seguito alle nuove disposizioni regionali.

Carrefour invece ha deciso di modificare i propri orari su scala nazionale. I vari negozi Carrefour saranno aperti: da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 19 e domenica dalle 8.30 alle 15, fino al 29 marzo.

Scelta simile l’ha fatta LIDL. I suoi negozi saranno aperti: da lunedì a sabato dalle 8.30 alle 19; domenica dalle 8.30 alle 13.

Orari quindi niente affatto restrittivi, che non giustificano in alcun modo la corsa pazza alla spesa, con file che in questi giorni sono state addirittura chilometriche.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *