Mutui, possono sospendere le rate anche i morosi Mutui, possono sospendere le rate anche i morosi

Mutui, possono sospendere le rate anche i morosi

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 6 aprile 2020 redazione 0

Nell’ambito di questa terribile emergenza legata all’epidemia di Coronavirus, centinaia di migliaia di persone si sono ritrovate da un giorno all’altro senza entrate, sovente... Mutui, possono sospendere le rate anche i morosi

Nell’ambito di questa terribile emergenza legata all’epidemia di Coronavirus, centinaia di migliaia di persone si sono ritrovate da un giorno all’altro senza entrate, sovente senza la possibilità di mettere un piatto in tavola, quindi figurarsi far fronte a tutti i pagamenti e le scadenze.

Il governo sta cercando in tutti i modi di venire incontro a quanti sono in difficoltà attraverso bonus alimentari, sussidi erogati una tantum, ma anche la sospensione delle rate per chi ha un mutuo da pagare.

Il governo con il decreto Cura Italia ha quindi ampliato la platea dei beneficiari di quest’ultima misura ma naturalmente a determinate condizioni.

Secondo quanto riferisce una nota congiunta del Tesoro e dell’Abi possono far richiesta della sospensione della rata coloro che hanno contratto un prestito non superiore ai 250mila euro per l’acquisto della prima casa. La sospensione potrà essere al massimo fino a 18 mesi. Ma, secondo quanto riferisce Consap, il mutuo deve essere in ammortamento da almeno un anno al momento della presentazione della domanda. Potranno domandare la sospensione delle rate i dipendenti che abbiano subito uno stop all’attività lavorativa per 30 giorni o la riduzione dell’orario pari al 20% dell’orario complessivo.

Inoltre potranno presentare domanda gli autonomi e i liberi professionisti che abbiano subito un forte rallentamento dell’attività, con una riduzione del fatturato superiore al 33% rispetto a quello registrato nell’ultimo trimestre 2019.

Un aspetto positivo è comunque che la rata del mutuo sarà sospesa anche per i morosi, vale a dire quei cittadini italiani che fino a 90 giorni prima dell’entrata in vigore del Dpcm che ha introdotto le misure restrittive tutt’ora attive non si trovavano in regola coi pagamenti del proprio mutuo.

Per quanto riguarda i tempi, dal giorno della comunicazione al cliente dell’esito positivo dell’istruttoria, l’istituto di credito dovrebbe essere in grado di sospendere l’ammortamento entro i 30 giorni lavorativi.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *