Rolls Royce sarà costretta a licenziare 9 mila dipendenti Rolls Royce sarà costretta a licenziare 9 mila dipendenti

Rolls Royce sarà costretta a licenziare 9 mila dipendenti

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 22 maggio 2020 redazione 0

Nelle ultime settimane è stato un continuo susseguirsi di notizie negative per quanto riguarda il settore aereo: tutte le compagnie del mondo sono state... Rolls Royce sarà costretta a licenziare 9 mila dipendenti

Nelle ultime settimane è stato un continuo susseguirsi di notizie negative per quanto riguarda il settore aereo: tutte le compagnie del mondo sono state costrette a lasciare gran parte della loro flotta a terra, con perdite miliardarie, difficilmente recuperabili nel breve periodo.

Solo grazie a salvataggi di stato e prestiti privati si è riusciti a scongiurare il fallimento di molte, ma comunque la situazione resta delicatissima, e quasi tutte le compagnie stanno quindi procedendo con drastici tagli.

Ma la crisi ha impattato anche su tutte le aziende che orbitano intorno: proprio in queste ore il produttore di turbine Rolls Royce ha annunciato 9.000 esuberi, pari al 17,3% dei suoi 52 mila dipendenti, nell’ambito di un piano di riorganizzazione dettato dalla necessità di fare i conti con il calo della domanda nel settore aereo scatenata dal coronavirus.

«L’impatto del coronavirus su Rolls-Royce e l’intera industria dell’aviazione è senza precedenti. Abbiamo già preso azioni per rafforzare la resistenza finanziaria delle nostre attività e ridurre gli investimenti nel 2020. È però sempre più chiaro che l’attività commerciale nel mercato aerospaziale avrà bisogno di anni per tornare ai livelli visti solo qualche mese fa», afferma la società in un comunicato.

La riorganizzazione, che punta a tagliare anche le spese degli impianti, delle proprietà e di altre aree di costo, dovrebbe assicurare risparmi annui superiori a 1,3 miliardi di sterline, a fronte di costi una tantum di circa 800 milioni da spesare tra il 2020 e il 2022.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *