Bitcoin, la Russia starebbe pensando a un ban Bitcoin, la Russia starebbe pensando a un ban

Bitcoin, la Russia starebbe pensando a un ban

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 27 maggio 2020 redazione 0

Nelle ultime settimane le quotazioni del bitcoin sono state a dir poco altalenanti, tra picchi altissimi e perdite record. In questi giorni, in particolare,... Bitcoin, la Russia starebbe pensando a un ban

Nelle ultime settimane le quotazioni del bitcoin sono state a dir poco altalenanti, tra picchi altissimi e perdite record.

In questi giorni, in particolare, le quotazioni si tengono sotto la soglia dei novemila dollari, ma sono molti gli esperti che ipotizzano che Bitcoin potrebbe essere prossimo ad un rally.

Più nello specifico, la quotazione Bitcoin potrebbe avere la spinta per salire addirittura sopra i nuovi massimi rispetto ai 16.670 di gennaio 2018. Allo stato attuale dei fatti ci sono molte possibilità che il valore del Bitcoin possa puntare nei prossimi 6/9 mesi a nuovi massimi.

Ma intanto c’è un problema pressante da affrontare: in Russia si discute infatti su una serie di provvedimenti che andrebbero in pratica a sancire la fine dell’economia legata alle criptovalute nel Paese.

Se passasse la proposta di bandire le criptovalute, le monete virtuali non potrebbero più essere vendute, scambiate o minate. Ne sarebbe consentito solo il possesso, la ricezione e il trasferimento, previo rilascio di una dichiarazione.

Inoltre per le imprese private ??e le persone giuridiche sarebbe vietato anche effettuare operazioni con valute digitali, ad esempio per accettarle come pagamento di beni o servizi.

Per quanto riguarda le pene proposte, vi sarebbero delle ammende salate, ma in caso di grave danni causati a cittadini, organizzazioni o enti pubblici, o se le azioni illecite portassero ad un arricchimento su larga scala sarebbero previste anche pene detentive comprese tra uno e sette anni di reclusione.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *