Ecco i prodotti diventati più costosi durante la pandemia Ecco i prodotti diventati più costosi durante la pandemia

Ecco i prodotti diventati più costosi durante la pandemia

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 2 giugno 2020 redazione 0

La pandemia di Coronavirus ha scatenato nel mondo una crisi senza precedenti, che porterà a risvolti terribili per tutti i paesi convolti. Milioni di... Ecco i prodotti diventati più costosi durante la pandemia

La pandemia di Coronavirus ha scatenato nel mondo una crisi senza precedenti, che porterà a risvolti terribili per tutti i paesi convolti.

Milioni di posti di lavoro sono già stati persi, altrettanti lo saranno nei prossimi mesi, con i Pil nazionali che sprofonderanno a livelli mai visti da decenni.

E per l’Italia, che faticava ancora ad uscire dalla spirale della crisi innestatasi nel 2008, le conseguenze potrebbero essere ancora peggiore.

Eppure, nonostante il crollo dei consumi, molti prezzi sono aumentati durante la pandemia, sia di beni di prima necessità che di beni di largo consumo.

Quali sono i prodotti i cui prezzi sono stati maggiormente ritoccati al rialzo?

L’Unione Nazionale Consumatori ha lavorato i dati Istat sull’inflazionee ha realizzato una classifica dei prodotti e dei servizi che hanno fatto registrare i maggiori rincari.

Il primato va agli e-book, con il costo del download aumentato in soli 3 mesi del 30,4%.  In pratica, rileva l’Unione, si ci è approfittato dello smart working e dell’obbligo degli studenti di seguire le lezioni a distanza, per fare rialzi a danno di lavoratori e famiglie.

Al secondo posto la frutta fresca, che fa segnare un +12,8%. Sul gradino più basso del podio dei rincari salgono gli apparecchi per il trattamento dell’informazione: computer portatili e fissi, palmari, tablet, notebook con un incremento del 12%.

“Insomma, – sottolinea l’Unione consumatori – a fronte di un indice generale aumentato da febbraio a maggio solo dello 0,1%, c’è chi ha approfittato dei beni che gli italiani hanno dovuto prendere o acquistare maggiormente per via dell’emergenza Coronavirus, per lucrare”.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *